Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Amministrative 2021, i risultati del Palermitano
Da Alia a Montelepre fino al flop di San Cipirello

Guccione, Terranova e Maniaci sono i tre neo eletti primi cittadini dei quattro centri chiamati al voto. Nulla di fatto nel Comune dello Jatino, dove a vincere è l'astensionismo: rimarrà la gestione commissariale

Gabriele Ruggieri

Nino Guccione avrebbe dovuto essere l'unico candidato ad Alia, poi il Tar ha riammesso la lista di Francesco Todaro, Alia nel cuore, ma alla fine le urne hanno dato ragione comunque a Guccione. Una sfida abbastanza aperta, in ogni caso, con il neo eletto che ha totalizzato 1192 preferenze, il 56,15 per cento, contro le 931 dello sfidante (40,68 per cento).

A Montelepre la spunta Giuseppe Terranova (Vivere Montelepre), che con i suoi 1412 voti, 38,98 per cento, regola la sindaca uscente Maria Rita Crisci, staccata di parecchio con i suoi 1167 voti (32,22 per cento), Nino Plano (764 voti, 21,09 per cento) e Beniamino Gaglio, ultimo con 279 voti e il 7,70 per cento.

Giosuè Maniaci (Insieme si può) stravince con percentuali larghissime a Terrasini, mentre il vero flop si registra a San Cipirello. Per una lista riammessa dal Tar, quella di Alia, ce n'è una non ammessa per irregolarità insormontabili, quella che avrebbe dovuto sfidare la candidata sindaca Romina Lupo (Obiettivo bene comune) per il governo del Comune che già da tempo vede la poltrona del primo cittadino vuota dopo lo scioglimento per mafia

Questa volta a vincere è però l'astensionismo, con appena il 39,51 per cento di affluenza a rendere inutili i 1500 voti ottenuti dalla candidata, con il Comune destinato a rimanere ancora sotto la guida commissariale.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×