Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

La ruota panoramica della discordia davanti al Politeama
Ok Soprintendenza in cambio di restauro di un monumento

Una sorta di do ut des è quello che l'ente che si occupa di Beni culturali e ambientali di Palermo ha contrattato con la Campari group. In cambio dell'installazione in piazza Ruggero Settimo, la sistemazione del Palchetto della Musica in piazza Castelnuovo

Marta Silvestre

Il restauro di un monumento è la condizione posta dalla Soprintendenza per i Beni culturali e ambientali di Palermo per autorizzare la Campari group a sistemare la ruota panoramica temporanea in piazza Ruggero Settimo proprio davanti al Politeama. Il monumento individuato è il Palchetto della Musica di piazza Castelnuovo e l'intervento, sotto la sorveglianza della Soprintendenza, inizierà nei prossimi giorni.

I lavori di restauro del Palchetto della Musica, per un importo di circa 25mila euro, riguarderanno il trattamento miocida contro lo sviluppo di microorganismi, quello degli elementi metallici per eliminare le corrosioni e le condizioni originarie, la rimozione dei depositi dalle superfici lapidee, la rimozione e il riassorbimento delle macchie di ossidi di ferro e di rame, la riconfigurazione estetica degli elementi lapidei e metallici presenti nel monumento e la riconfigurazione materica ed estetica del soffitto ligneo. 

«Finanziare il restauro di un monumento-simbolo di Palermo quale il Palchetto della Musica di piazza Castelnuovo - sottolinea l'assessore regionale dei Beni culturali e dell'Identità siciliana Alberto Samonà - è un modo per garantire che i privati che utilizzano spazi pubblici in contesti storici possano lasciare un segno tangibile alla città, che vada nella direzione del recupero del nostro patrimonio culturale. In questo modo, si supera l'effimero e si restituisce alla comunità qualcosa che è destinato a restare nel tempo. Una buona pratica che la Soprintendenza intende adottare anche in futuro».

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×