Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Palermo, acquistati i loghi storici della società
E scatta la nuova campagna abbonamenti

Si vuole celebrare la love-story tra il club e i tifosi attraverso il recupero della tradizione. Il 23 agosto il via in base ad uno specifico calendario. Le tessere disponibili sono 2500. E giovedì, intanto, parte la vendita dei biglietti per la prima gara di campionato

Antonio La Rosa

Foto di: Antonio La Rosa

Foto di: Antonio La Rosa

Profuma di storia la nuova campagna abbonamenti lanciata dal Palermo. Che ruota intorno al recupero della tradizione e del passato valorizzato attraverso l’acquisizione e la registrazione da parte del sodalizio targato Hera Hora di tutti i loghi della storia del club rosanero compreso quello dell’U.S. Città di Palermo: «Abbiamo fortemente voluto iniziare questo percorso fin dai primi mesi di vita della nuova società – ha sottolineato il presidente Dario Mirri al sito ufficiale – su questo fronte il Palermo F.C. ha lavorato in silenzio nel corso degli ultimi due anni e oggi possiamo dire di avere raggiunto con fatica il massimo risultato, forse inizialmente persino insperato, contro tutto e tutti. Finalmente ogni cosa è al suo posto. La storia del Palermo è ora la storia del Palermo F.C.».

Ed è proprio questa simbiosi la chiave della campagna abbonamenti che verrà celebrata, peraltro, con una t-shirt realizzata e messa a disposizione degli abbonati con la personalizzazione ricamata del proprio codice abbonato. «Le tessere disponibili – informa la società di viale del Fante – saranno 2500 per altrettanti posti scelti tra le migliori postazioni in tutti i settori del Barbera. Una disponibilità che consente di assicurare agli abbonati almeno un numero minimo di posti occupati anche in previsione di possibili limitazioni alla capienza dell’impianto a causa delle restrizioni sanitarie». Il semaforo verde è scattato ieri, lunedì 23 agosto, incipit di una due-giorni interamente dedicata in fase di prelazione agli Amici Rosanero, soggetto ufficialmente riconosciuto dal Palermo in rappresentanza dell’azionariato popolare. Il 25, 26 e 27 agosto allo stadio Renzo Barbera (dalle 10 alle 19) e anche online su Vivaticket (dalle 11,30 di domani) spazio alla prelazione per gli ex abbonati della stagione 2019/20. Sabato 28, dalle 10 alle 14, via alla vendita libera per le tessere rimanenti.

Ecco i prezzi: si va dai 140 euro delle Curve ai 1000 della Tribuna Sostenitori 'passando' attraverso i 220 della Gradinata, i 290 della Tribuna Laterale, 400 della Centrale e i 630 della Centralissima. Ridotto (per donne, over 65 e Under 18) dai 115 delle Curve agli 800 euro della Tribuna Sostenitori. E’ possibile sottoscrivere l’abbonamento anche per delega. I vecchi abbonati che aderendo all’iniziativa Iononmitiroindietro hanno rinunciato a richiedere il rimborso parziale del proprio abbonamento 2019/20, inoltre, potranno entrare gratis allo stadio in occasione della gara interna con il Monopoli (prevista il 15 settembre) valida per il secondo turno eliminatorio della Coppa Italia di serie C. E avranno diritto anche ad uno sconto del 10 per cento sull’acquisto dei tre nuovi kit gara 2021/22 al SiamoAquileBar&Store del Barbera.

Da giovedì, intanto, saranno acquistabili (dalle 15) i biglietti per il match casalingo con il Latina (prima giornata di campionato) in programma domenica alle 20,30. La vendita dei tagliandi, i cui prezzi vanno dai 10 euro delle Curve (anello inferiore) ai 90 della Tribuna Sostenitori – Ridotto 8 euro per le Curve fino ai 72 della Tribuna Sostenitori –, avverrà presso i canali tradizionali: il sito Vivaticket, i punti fisici Vivaticket sparsi nel territorio e il punto Vivaticket presso il Bar&Store dello stadio (dalle 9,30 alle 19,30). La società, che nel frattempo comunica che in caso di limitazione della capienza il prezzo del biglietto sarà interamente rimborsato attraverso gli stessi canali utilizzati per l’acquisto, ricorda che secondo la normativa vigente l’accesso allo stadio è sempre consentito solo ai soggetti muniti di uno dei seguenti titoli: green pass, certificazione di tampone effettuato entro le 48 ore dall’inizio dell’evento, certificazione di avvenuta guarigione entro gli ultimi sei mesi rilasciata dalla struttura sanitaria locale di riferimento, certificazione di avvenuta somministrazione della prima dose di vaccino da almeno 15 giorni.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×