Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Amat, i lavoratori delle pulizie protestano sul tetto
«A 40 dipendenti è stato comunicato licenziamento»

Per gli operai della Euroservice, ditta che ha l'appalto per la pulizia nei mezzi di trasporto pubblico, è arrivata la lettera che li metterebbe alla porta. Dopo i tagli del Comune e un contenzioso con l'ente i problemi si sono sempre più acuiti

Redazione

Notte di tensione, con i dipendenti sul tetto che minacciavano di lanciarsi. È avvenuto tutto nella sede di Amat, l'azienda che si occupa di trasporto pubblico in città, dove a tenere banco è il futuro di 40 dipendenti della Euroservice, ditta che ha in appalto il servizio di pulizia degli autobus. Dopo i tagli di alcuni fondi e la spada di Damocle dell'appalto in scadenza il prossimo 30 giugno che metterebbe i dipendenti alla porta, il servizio, infatti, passerà nelle mani della Reset, un'altra partecipata comunale. Un passaggio di consegne che creerebbe difficoltà anche ai dipendenti di quest'ultima partecipata, che per il Comune di Palermo svolge già diversi servizi.

Poche ore fa, intanto, i dipendenti hanno deciso di salire sul tetto del deposito di via Roccazzo, per protestare per quello che hanno definito l'appalto della vergogna. La protesta è andata avanti per ore e, solo verso mezzanotte, gli operai sono scesi. «Si è concretizzato quanto, purtroppo, temevamo - ha detto Mimma Calabrò, segretaria generale della Fisascat Cisl Palermo-Trapani - Abbiamo ricevuto, infatti, comunicazione ufficiale da parte della Euroservice, con la quale anticipa l'apertura della procedura di licenziamento collettivo».

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×