Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Le famiglie in emergenza occupano l'assessorato alla casa
Hanno ricevuto minacce di sgombero dalla curia di Palermo

Da diversi anni vivono nell'ex Monastero di Sant’Andrea di piazza Parlatoio. Adesso, però, rischiano di dovere lasciare le proprie abitazioni senza avere un'alternativa. «La casa è un diritto», recitano gli striscioni appesi ai balconi di via Garibaldi. Guarda le foto

Redazione

Questa mattina, le famiglie che da diversi anni vivono all’interno dell’ex Monastero di Sant’Andrea di piazza Parlatoio, nel quartiere Olivella, e che da settimane si stanno mobilitando contro le minacce di sgombero da parte della proprietà dell’immobile, la curia palermitana, hanno occupato i locali dell’assessorato alle Politiche sociali del Comune di Palermo in via Garibaldi.

Le famiglie palermitane, supportate dal centro sociale ExKarcere e dal comitato territoriale Olivella, hanno l'obiettivo di ottenere un incontro con l'assessore a seguito delle ennesime minacce ricevute dagli assistenti sociali. Le famiglie erano state convocate stamattina per un ulteriore colloquio con gli assistenti sociali per firmare la rinuncia a delle misure tampone e non risolutive dell'emergenza.

Il Comune, infatti, aveva proposto loro di accedere al pagamento di un anno di affitto: una soluzione tampone e che non dà garanzie neanche a breve termine, visto che accade spesso che i soldi non arrivino in tempo per pagare l'affitto e le famiglie rischiano nuovi sfratti. Gli occupanti hanno dunque deciso di entrare negli uffici dell’assessorato comunale e di restarci, occupandoli, per lanciare un messaggio chiaro all'amministrazione: «Invece di perdere tempo con le minacce, trovate le case per queste famiglie».

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×