Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Palermo, il Consiglio approva il bilancio consolidato 2019
M5s: «Certifica cattiva gestione. Occorre invertire la rotta»

Venti sì e sei astenuti. Passa così il provvedimento che consente di sbloccare 60 milioni di euro del fondo di garanzia, trasferimenti dello Stato verso gli enti locali. I consiglieri pentastellati lamentano «la scarsa qualità dei servizi offerti ai cittadini»

Redazione

Con 20 sì e sei astenuti il Consiglio comunale di Palermo ha approvato nel pomeriggio il bilancio consolidato 2019, provvedimento che consente di sbloccare 60 milioni di euro del fondo di garanzia, trasferimenti dello Stato verso gli enti locali. 

«Questo certifica la cattiva gestione dei rapporti economico-finanziari con le società partecipate», hanno dichiarato i consiglieri del gruppo M5S a Palazzo delle Aquile, Viviana Lo Monaco, Concetta Amella e Antonino Randazzo. «Disallineamenti, contenziosi, obblighi di accantonamento e perdite mettono a repentaglio gli equilibri di bilancio dell'ente capofila e delle società partecipate e - hanno aggiunto - segnano in modo incontrovertibile la scarsa qualità dei servizi offerti ai cittadini, costretti a fare i conti con pochi bus, strade dissestate, quartieri al buio e periferie abbandonate. Occorre invertire la rotta - hanno concluso - attraverso un piano di rilancio delle aziende che passi dalla revisione dei contratti di servizio: quelli di Re.Se.T e Amat su tutti».

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×