Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Acqua, giudice dispone il commissariamento dell'Amap
Tra indagati c'è anche l'assessora Maria Prestigiacomo

Nel mirino dei carabinieri e della procura la gestione tecnico-operativa dei depuratori delle acque reflue di Acqua dei corsari, a Palermo, e dei Comuni di Balestrate, Carini e Trappeto. A essere contestato è il reato ambientale

Redazione

Foto di: Dave Phillips

Foto di: Dave Phillips

I carabinieri hanno notificato un'ordinanza di commissariamento nei confronti dell'Amap spa, la società che gestisce il servizio idrico a Palermo, per il servizio di ambiente e depurazione. La misura cautelare è stata disposta dopo un'indagine dei carabinieri Forestali e di Balestrate sulla gestione tecnico-operativa dei depuratori delle acque reflue urbane di Acqua dei corsari a Palermo e dei Comuni di Balestrate, Carini e Trappeto.

È stato nominato come  commissario Luigi Librici, già direttore dell'Arpa Sicilia. Il provvedimento è del giudice per le indagini preliminari Piergiorgio Morosini. La procura aveva chiesto il commissariamento dell'intera gestione della società. Le indagini sono state coordinate dai pubblici ministeri Bruno Brucoli e Andrea Fusco

L'Amap è sotto la lente d'ingrandimento dei magistrati come persona giuridica. Tra gli indagati risulta esserci Maria Concetta Prestigiacomo (ex presidente e attuale assessore del Comune di Palermo alle Opere pubbliche), Alessandro Di Martino (attuale amministratore unico di Amap), i dipendenti Angelo Siragusa, Adriana Melazzo, Dorotea Vitale. È contestato il reato ambientale per avere provocato l'inquinamento in un'area protetta e cioè quella del golfo di Castellammare

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×