Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Borgo dei borghi, Geraci si classifica al terzo posto
«Abbiamo raccontato l'aspetto bello della Sicilia»

Il Comune madonita si piazza sul podio dietro Baunei e la vincitrice Tropea, pur senza contare sul voto di nessuno dei tre giudici della trasmissione di RaiTre. Una votazione che ha riunito una comunità e coinvolto volti noti dello spettacolo siciliano

Gabriele Ruggieri

Non riesce di poco la tripletta per le Madonie, dopo le vittorie di Gangi e di Petralia Soprana, Geraci Siculo si piazza al terzo posto nella puntata speciale di Kilimangiaro, trasmissione di RaiTre, che ogni anno elegge il Borgo dei Borghi. Una figura di tutto rispetto comunque per il Comune madonita, che si è visto superare soltanto da Baunei, in provincia di Nuoro e da Tropea, in provincia di Vibo Valentia, che si è aggiudicata il titolo 2021.

Il verdetto è un risultato della combinazione tra voto telematico, aperto sul sito della Rai tra il 7 e il 21 marzo, e il voto della giuria di esperti: Rosanna Marziale, chef stellata e divulgatrice enogastronomica, Mario Tozzi, geologo e primo ricercatore del Cnr e Jacopo Veneziani, storico dell'arte e dottorando alla Sorbona di Parigi. Nessuno dei tre giudici ha tuttavia votato per Geraci

Un contest preso piuttosto sul serio da tutto il contesto madonita, che ha risposto in maniera positiva all'appello lanciato su ogni canale social dalla comunità di Geraci, raggiungendo persino gli emigrati d'oltreoceano e coinvolgendo attori e personaggi dello spettacolo, da Roberto Lipari a Claudio Gioé, passando per Maria Grazia Cucinotta e Ficarra e Picone, oltre che dalla politica, con la spinta che è arrivata via social non solo dal presidente della Regione Nello Musumeci, ma anche da buona parte della giunta regionale e dell'Ars. 

«Complimenti a Tropea, Borgo dei Borghi 2021 - Si legge sulla pagina Hyeracij Project, che si occupa della promozione del territorio cittadino del Comune madonita - Noi come ogni giorno, continueremo sempre nell’invito a scoprire Geraci Siculo». «La sfida è stata avvincente perché ha mosso un'intera comunità e ci ha dato anche una visibilità notevole al di fuori della Sicilia - dice il sindaco Luigi Iuppa - Siamo arrivati al terzo posto senza il voto di nessun giurato, quindi se i conti ci danno ragione, possiamo dire che Geraci è stati il più votato dalla gente. Da parte nostra, abbiamo cercato di raccontare l'aspetto bello della Sicilia».

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×