Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Arriva da Catania l'energy manager del Comune
«La transizione ecologica è opportunità storica»

Doveva essere nominato in settimana e così è stato. A Pier Francesco Scandura il gravoso compito di redigere il Piano comunale di azione per l'energia sostenibile e il clima. Messi sotto chiave i finanziamenti della Comunità europea. Giusto Catania: «Mai a rischio»

Gabriele Ruggieri

Promessa mantenuta. Si era detto che l'esperto in gestione dell'energia del Comune di Palermo sarebbe stato nominato in settimana e così è stato. La scelta della commissione interna di valutazione si è fermata su Pier Francesco Scandura, scelto tra tre candidati. A lui il gravoso compito di redigere il Piano comunale di azione per l'energia sostenibile e il clima (Paesc), finalizzato a ridurre le emissioni comunali di CO2 almeno del 40 per cento. Per fare ciò, nell'arco dei sedici mesi della durata del suo incarico, dovrà passare anzitutto dall'inventario delle emissioni comunali e dalla valutazione dei rischi e della vulnerabilità al cambiamento climatico.  

«Un piano fondamentale per la realizzazione di interventi e per una strategia complessiva di transizione ecologica, efficientamento energetico e riduzione dei consumi», come lo definiscono il sindaco Leoluca Orlando e l'assessore all'Ambiente Giusto Catania nel messaggio con cui augurano buon lavoro al nuovo tecnico, che da par suo ha risposto ricordando che «la transizione ecologica è una opportunità storica per rilanciare l’economia».

Quarantadue anni, catanese, una laurea nel capoluogo etneo in Ingegneria civile e ambientale conseguita nell'ateneo etneo, per cui ancora collabora con la cattedra di Sistemi energetici e ambientali, un dottorato di ricerca in sistemi energetici e ambientali all'università di Lecce, Scandura ha svolto diversi incarichi nella pubblica amministrazione, da Modica a Gibellina, passando per Palazzolo Acreide e Paternò, Comune in cui risiede, sempre nella sua area di competenza. Un curriculum di tutto rispetto per il tecnico, che adesso dovrà passare al setaccio tutte le proprietà del Comune, dagli impianti agli edifici, per studiarne i dati di consumo energetico e capire come ridurli, proponendo anche interventi migliorativi.

Si scrive dunque la parole fine sulla polemica relativa ai ritardi nella nomina, che avevano spinto la Regione a scrivere agli uffici comunali un avviso in cui si paventava il rischio di perdita dei fondi, rischio mai fondato secondo le parole di Giusto Catania, che aveva rassicurato parlando di una dilatazione dei tempi concessa dalla Comunità europea, ente erogatore del finanziamento, che a questo punto è definitivamente messo in sicurezza.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×