Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

L'idea di una dieta a domicilio come risposta alla pandemia
«Tra i clienti anche mogli che vogliono far dimagrire i mariti»

La start-ip Dietweek nasce dall'unione dell'ex titolare di una palestra e del proprietario di un noto pub della movida palermitana. In un'unica soluzione arriva a casa un menù completo per tutta la settimana, preparato da una chef e supervisionato da un nutrizionista

Gabriele Ruggieri

«La nostra risposta alla pandemia». Così Manfredi Musumeci e Claudio Cordaro parlano della loro start-up: Dietaweek, che offre un servizio con una dieta personalizzata, ideata da un nutrizionista, preparata da una chef e consegnata a domicilio. Il tutto tramite una semplice prenotazione online. Un'impresa unica nel suo genere in Sicilia, nata dall'unione di Musumeci, ex titolare di una palestra, e di Cordaro, gestore del Mug, un noto pub palermitano. «Volevamo creare qualcosa insieme - racconta il primo a MeridioNews - ma, a settembre, la nuova chiusura ci ha dato un po' di pensieri e credevamo di doverci fermare. Poi, però, è arrivata questa idea. Nel meridione dovremmo essere i primi a fare un servizio del genere».

Dietweek si basa su un sito internet e su un app. A partire da una settantina di euro si può scegliere il menù di tutta la settimana oppure è possibile costruire una dieta insieme a Francesco Ardizzone, il nutrizionista della start-up. «Si può andare sul sito e farsi consigliare da noi scegliendo tra le nostre proposte dieci primi e dieci secondi che vanno bene più o meno per tutti - continua Musumeci - Pppure, se serve qualcosa di più specifico, si può contattare il nostro nutrizionista. Il cliente, però, può anche inviare la dieta prescritta dal suo di nutrizionista. In questo caso, si discutono i piatti con la chef e si creano su misura». 

Il servizio è online da quattro mesi - anche se la partenza vera e propria è avvenuta un mese fa - ma già molte persone hanno deciso di provare Dietweek. «Nelle nostre intenzioni, il servizio era nato per chi lavora e per chi fa sport - dice Cordaro - Al momento, viste le restrizioni, ad approcciarsi sono per lo più persone che passano molto tempo fuori per lavoro e non riescono a cucinare. Anche se - rivela - tra i nostri clienti ci sono molte mogli che prenotano una dieta per far dimagrire il marito, spesso a sua insaputa». «A volte - scherza Musumeci - abbiamo avuto l'impressione che spacciassero i piatti come se fossero preparati da loro, per non fare insospettire troppo i mariti». 

Tra le proposte del sito ci sono piatti che uniscono la tradizione della dieta mediterranea alla visione innovativa della chef Alessandra Messina, con pietanze che variano dalla rivisitazione dietetica della pasta col broccolo al Buriq ebraico. «Il nostro prodotto è stato studiato per rispondere al numero ampio possibile di esigenze - proseguono i titolari - Lunedì viene consegnato in un'unica soluzione un piano alimentare settimanale in monoporzioni da conservare in frigorifero. Così, il cliente può anche prendere il pasto e portarlo al lavoro, basta avere un punto in cui riscaldarlo - consigliano - I prodotti sono freschi e subiscono solo un abbattimento positivo, per cui possono conservarsi anche per dieci giorni». 

«Il menù viene variato ogni tre settimane - conclude Cordaro - Si cerca di non dare mai noia a chi si approccia alle nostre diete. All'inizio abbiamo deciso di mantenere una linea che fosse coerente con la tradizione siciliana, anche se è la chef che ha il pieno comando su tutto. È lei che idea i piatti - precisa - e poi il nutrizionista dosa gli ingredienti e decide le porzioni, perché nulla deve essere lasciato al caso: ogni piatto deve avere il giusto contenuto di proteine e di nutrienti. Ma soprattutto deve essere buono. Chi smette di seguire una dieta - conclude - lo fa un po' per mancanza di tempo da dedicare alla cucina, un po' anche per noia, perché si stanca di mangiare sempre le stesse cose».

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×