Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Il 2 marzo torna attiva la Ztl, ma solo di giorno
Polemica Lega: «Un vero attentato alla città»

La decisione è stata presa in considerazione dei risultati emersi dall'analisi dei flussi di traffico, che indicano un costante aumento dalla fine del lockdown. Tutti i pass attivi dal giorno della sospensione della Ztl saranno prorogati di validità per i giorni non goduti

Redazione

Torna la zona diurna a traffico limitato nel centro storico dal prossimo 2 marzo e resta invece sospesa quella notturna in considerazione del perdurare dei divieti di mobilità dalle 22 alle 5 per l'attuale emergenza sanitaria legata al Covid-19. Su indicazione del sindaco Leoluca Orlando e dell'Assessore alla mobilità, Giusto Catania, l'Ufficio Mobilità, d'intesa con Amat e Sispi sta predisponendo quanto necessario per la riattivazione dei varchi e per il calcolo dei giorni di proroga dei pass di accesso che erano stati sospesi lo scorso 23 dicembre insieme con la sospensione della Ztl.

La decisione è stata presa in considerazione dei risultati emersi dall'analisi dei flussi di traffico, che indicano un costante aumento dalla fine del lockdown. Così come preannunciato, tutti i pass attivi dal giorno della sospensione della Ztl (22 dicembre 2020) saranno prorogati di validità per i giorni non goduti. In sostanza, i giorni di validità che risultavano residue a partire dal 22 dicembre saranno aggiunti alla validità a partire dal 2 marzo. In ogni caso, fra lunedì e mercoledì prossimo tutti i titolari di pass riceveranno una comunicazione da Sispi con la nuova data di scadenza.

Coloro i cui pass erano già scaduti alla data del 22 dicembre, potranno da domani fare il rinnovo o chiedere un nuovo pass, con i consueti canali, tramite il portale del Comune

«La scelta dell'assessore Giusto Catania di riattivare la Ztl mentre viale Regione Siciliana è nel caos più totale, con il restringimento del ponte Corleone e la chiusura del tratto di fronte al Lidl, suona come un vero e proprio attentato alla città e ai palermitani - commentano il capogruppo della Lega Igor Gelarda insieme alla responsabile provinciale Lega giovani Elisabetta Luparello - Palermitani costretti a vivere tutto il giorno in auto. Senza contare che la via Roma, nel tratto fuori Ztl è ancora interessata da cantieri, come lo è via Ruggero Settimo». 

«Inoltre qualcuno dica a Giusto Catania che l'emergenza coronavirus è tutt'altro che rientrata, che non bisogna incoraggiare gli assembramenti neanche sugli autobus che per di più a Palermo sono in numero ridicolo. Solo l'assessore che è riuscito a fare diventare la città di Palermo la più trafficata d'Italia, lo afferma il Tomtom index,  avrebbe potuto avere un'idea del genere». 

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×