Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Covid, San Cipirello e San Giuseppe Jato in zona rossa
Le misure in vigore da giovedì dopo aumento dei contagi

Nello Musumeci ha firmato l'ordinanza che sarà valida fino all'11 marzo. Il provvedimento è stato preso di concerto con gli enti locali e l'Asp di competenza. Sospese le attività didattiche e chiusi i negozi al dettaglio, a eccezione di generi alimentari e beni essenziali

Redazione

Foto di: fernandozhiminaicela

Foto di: fernandozhiminaicela

Nella Sicilia gialla, due paesi tornano in zona rossa. Si tratta di San Cipirello e San Giuseppe Jato, entrambi in provincia di Palermo. A strabilirlo è un'ordinanza del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, che entrerà in vigore a partire da giovedì e segue le richieste provenienti dai due centri e dall'Asp di competenza. Le misure saranno valide fino all'11 marzo. 

Come ormai risaputo, durante la zona rossa i residenti de due paesi non potranno uscire di casa se non per motivi di lavoro o salute. Lo stesso varrà per chi dovrà entrare nei due territori: bisognerà dimostrare di lavorare in una delle filiere legati al commercio di alimenti, prodotti sanitari o beni e servizi ritenuti essenziali. Gli abitanti potranno uscire dal paese nel caso di attività professionali legate al ciclo biologico delle piante o l'allevament di animali.

Sospese le attività didattiche in presenza e gli uffici pubblici resteranno chiusi a eccezione di quelli che erogano servizi di pubblica utilità. Chiusi i negozi al dettaglio, tranne quelli che vendono generi alimentari e di prima necessità. Rimangono aperte le edicole, i tabaccai, le farmacie e le parafarmacie secondo gli ordinari orari di lavoro. Consentita sempre la vendita, con consegna a domicilio, dei prodotti alimentari e dei combustibili per uso domestico e per riscaldamento.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×