Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Palermo, minacce e violenze in una casa di riposo
Quattro vanno ai domiciliari. «Ti prendo a bastonate»

La struttura è stata sequestrata dal tribunale, al culmine di un'indagine portata avanti dalla guardia di finanza. Le telecamere nascoste installate nella struttura hanno registrato le vessazioni subite dagli ospiti. Guarda il video

Redazione

«Ti prendo a bastonate». È una delle frasi registrate dalle microspie installate dalla guardia di finanza nella struttura gestita dalla onlus I nonnini di Enza. Le indagini hanno portato all'emissioni di quattro misure cautelari ai domiciliari. A essere arrestati sono stati Mariano Ingrassia, 63 anni; Maria Grazia Ingrassia, 56 anni; Carmelina Ingrassia, 52 anni; e Vincenza Alfano, di 28. Per tutti loro, le accuse sono di maltrattamento, lesioni personali e violazioni delle norme di sicurezza e tutela della salute nei luoghi di lavoro. Sequestrata la casa di riposo.

L'indagine della procura di Palermo è iniziata dopo la denuncia di un'ospite della struttura. Le telecamere nascosto hanno registrato i soprusi compiuti sugli anziani, sia da un punto di vista fisico che psicologico. Ciò faceva sì che gli ospiti vivessero in uno stato di costante soggezione. «Tanto se muori che mi interessa», dice uno degli indagati rivolgendosi a un anziano. Per gli inquirenti, ci sarebbero stati anche calci, schiaffi, strattonamenti e minacce

«Il ricorso a forme di violenza fisica e morale da parte degli indagati non ha assunto carattere episodico - si legge nell'ordinanza di custodia cautelare - ma costituisce espressione di un consolidato modus operandi contrassegnato dal sistematico ricorso a forme di prevaricazione e sopraffazione nei confronti degli anziani ospiti, spinti fino ad atti di vile aggressione alla loro sfera di integrità fisica, oltre al loro patrimonio morale». 

Nei confronti dei titolari anche l'accusa di non avere fatto utilizzare dispositivi di protezione individuale agli operatori, nonostante le case di cura siano tra i luoghi più esposti al rischio di focolai di Covid-19. Al termine dell'operazione la gdf ha comunicato la negatività al tampone di tutti gli ospiti. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×