Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Prostituzione minorile, arrestati due agenti di moda
La promessa di passerelle famose in cambio di sesso

Il gip del tribunale di Palermo ha disposto la custodia cautelare in carcere per Francesco Pampa e Massimiliano Vicari. Ai domiciliari è finito un 35enne. I primi due sono i titolari delle agenzie Vanity Models Management e Max Services Agency

Redazione

Foto di: kris atomic

Foto di: kris atomic

Promettevano un futuro radioso nel settore della moda, ma dietro ci sarebbe stato un giro di prostituzione minorile. Questa l'accusa pesantissima rivolta a Francesco Pampa, 41enne di Monreale, e a Massimiliano Vicari, 43enne di Palermo. I due sono finiti in carcere perché ritenuti le figure principali del sistema che spingeva le giovanissime ragazze a prostituirsi. Nell'inchiesta della procura di Palermo è coinvolto anche il 35enne F.G., per lui - finito ai domiciliari - l'accusa è di avere approfittato di una minorenne. 

Pampa è un agente di moda titolare della Vanity Models Management, mentre Vicari si occupa di un'agenzia - la Max Services Agency - che offre servizi di promozione e supporto sul web ad alte imprese. I due sarebberro riusciti ad attirare tante giovani modelle, riuscendo a farle lavorare anche in eventi a Milano e Parigi, due delle principali città europee nel settore della moda. L'indagine è scattata in seguito alle dichiarazioni di una ragazza che alla polizia ha raccontato di avere iniziato a lavorare con i due a partire dall'età di 15 anni. L'adolescente sarebbe stata da subito spinta a concedersi a uomini più grandi. 

Gli investigatori hanno appurato che il reclutamento delle aspiranti modelle avveniva su internet, poi, dopo avere superato il provino, bisognava pagare una quota di circa 50 euro all'agenzia. Il desiderio di affermarsi nel settore e la conquista della fiducia delle giovani avrebbe portato gli indagati nella condizione di soggiogarle. In cambio delle attenzioni e di regali, le vittime venivano spinte ad avere rapporti sessuali.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×