Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Palermo, scelta la sede del ritiro estivo
I rosanero torneranno a Petralia Sottana

Il club ha ufficializzato il ritorno, in vista della prossima stagione, nel comune madonita che lo scorso agosto ha celebrato la rinascita dei rosa dopo la scomparsa della vecchia società dal calcio professionistico. Già iniziati i lavori sul terreno di gioco

Antonio La Rosa

Foto di: Torneo delle Madonie - Weebly

Foto di: Torneo delle Madonie - Weebly

Tra tante incognite, legate in questo caso alla ripresa del campionato, nell’agenda rosanero ci sono anche delle certezze: la prossima estate il Palermo tornerà in ritiro a Petralia Sottana. È ancora presto, ovviamente, per ipotizzare date o focalizzare l’attenzione su aspetti organizzativi (il carnet delle amichevoli, ad esempio) che verranno definiti nei prossimi mesi ma in un momento come quello attuale in cui regna l’incertezza la società del duo Mirri-Di Piazza ha comunque compiuto un passo avanti sul terreno della concretezza scegliendo la location della prossima preparazione precampionato, la stessa che la scorsa estate (dal 12 al 23 agosto) ha celebrato la rinascita dei rosanero in seguito alla scomparsa della società di viale del Fante dai radar del calcio professionistico.

«Come lo scorso anno – sottolinea la SSD Palermo sul sito ufficiale – il comune del borgo madonita ha confermato la disponibilità del campo e dell’ex convento dei Padri Riformati, come quartier generale rosanero per tutto il tempo necessario a preparare la prossima stagione». Sarà, dunque, una sorta di remake del film già visto nove mesi fa, scelta non casuale come lascia intendere il club nel momento in cui pone l’accento, a proposito del ritorno a Petralia, su una «conferma del legame con il territorio palermitano anche a sostegno dell’economia locale della Sicilia, finora tra le regioni italiane più sicure rispetto ai contagi del virus ma fortemente colpita dall’emergenza socio-economica».

E sperando naturalmente che la fase acuta relativa all’emergenza Coronavirus sarà solo un brutto ricordo, anche quello della prossima estate sarà un ritiro aperto ai tifosi, un’opportunità per gli appassionati - in accordo «con tutte le normative di sicurezza vigenti adesso e nei mesi a venire» - di seguire dal vivo (e in un luogo logisticamente alla portata) i primi passi della squadra in vista della stagione 2020/2021. Grazie anche alla collaborazione con il Comune di Petralia Sottana, intanto, la macchina organizzativa è già partita: sono state gettate le prime basi per l’organizzazione della struttura e, come documentato su Facebook da Maurizio Palumbo, titolare della ditta che cura la manutenzione del campo dello stadio Renzo Barbera, sono iniziati anche i lavori (decompattamento in attesa della concimazione prevista nei prossimi giorni) sul terreno di gioco.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews