Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Il Covid non ferma la Pasqua: #ioarrusturintracasa
Il fotocontest per festeggiare rispettando le regole

Se la polizia si sta attrezzando con controlli a tutto tondo, dai droni alle motovedette, per scongiurare clandestini barbecue all'aperto, anche le idee per divertirsi a casa non mancano. Come quella lanciata da Vivi Sano Onlus «per favorire comportamenti responsabili»

Silvia Buffa

Pasqua senza la consueta gita fuori porta o la mangiata con famiglia e amici riuniti insieme può sembrare quasi un festa a metà. Ma a Palermo sono tante le idee per non farsi rovinare la tradizione dall'emergenza Covid-19. Dalle insolite ma efficaci griglie da appendere al balcone vendute da una commerciante in via Molara, al fotocontest ideato dall'associazione Vivi Sano Onlus per invogliare i palermitani a non rinunciare all'imperdibile appuntamento col barbecue rispettando comunque divieti e restrizioni. Con l'hashtag #ioarrusturintracasa il concorso fotografico, condiviso con VEDIPalermo, invita a postare sulla pagina social dedicata all'iniziativa le foto del proprio pranzo di Pasqua o di Pasquetta in casa. Le foto più votate con un like vinceranno quattro buoni da spendere in materiale sportivo donato da Cammarata Sport 2000 a Palermo, quattro consumazioni drink&food da parte di Nautoscopio Arte e quattro consumazioni street food da parte del Sanlorenzo Mercato, una volta che avrà riaperto. In palio anche quattro cd, magliette e quattro show tickets donati da Sicilia Cabaret. 

«Questa è la quarta iniziativa pensata e organizzata da Vivi Sano Onlus - racconta Daniele Giliberti, amministratore delegato, manager sportivo e del terzo settore che si occupa della operatività dell’associazione e dei progetti sul territorio -. Dopo le donazioni di mascherine ai rider, la raccolta fondi lanciata insieme all'Ordine dei Medici a sostegno degli operatori dei Covid Hospital e la possibilità per le persone disabili di poter entrare, in maniera contingentata e assolutamente controllata, al Parco della Salute, questa è l'ultima idea messa in campo, per favorire l'adozione di comportamenti responsabili anche durante i pranzi di domani e lunedì. Una cosa smart, leggera, simpatica anche perché la gente non ne può più di messaggi pesanti. Ci sono già circa mille followers nella pagina-evento dedicata a questa iniziativa, sarà una cosa molto carina». Le premesse sono delle migliori e sono tantissime le persone che, dalla Sicilia ma anche dall'Italia e dall'estero hanno mandato un video-contributo per sostenere l'iniziativa.

Una parentesi di leggerezza e allegria, che si staglia sullo sfondo delle misure che tra domani e dopo domani saranno messe in campo dalle varie amministrazioni cittadine per controllare che tutti si attengano alle disposizioni e rimangano a casa. Dai droni in volo per scovare eventuali barbecue clandestini agli spark, più piccoli e con una gittata minore, pilotati dagli agenti di polizia. In mare ci saranno invece le motovedette per accertarsi che nessuno si aggiri indisturbato e armato di griglia lungo spiagge e riserve. Controlli a parte, necessari per frenare la tentazione di uscire a festeggiare all'aperto, ci si potrà divertire anche rimanendo a casa. Iniziative come il fotocontest sono un modo per ricordarci tutti che una ripresa ci sarà, che dopo questo lungo periodo di chiusura e distanziamento ritroveremo, in qualche modo, quella normalità che tanto ci manca in questo momento.

Tornando a uscire, a mangiare fuori, ad andare a teatro. Riprendendoci, insomma, tutto quello che in questo momento dobbiamo necessariamente mettere da parte, in attesa. Le regole del contest sono semplicissime: sarà possibile pubblicare una sola foto per persona o nucleo familiare sulla pagina-evento dell'iniziativa a partire dalle 13.00 di domani, giorno di Pasqua, ed entro le 16.00 del lunedì dell'Angelo, il 13 aprile. La foto dovrà riportare a commento esclusivamente il titolo/claim del concorso: #ioarrusturintracasa. Offuscando, per questioni di tutela della privacy, il volto di eventuali minori immortalati nello scatto. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews