Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Fede rosanero al tempo del Coronavirus
In quarantena anche il tifo è tecnologico

In questo periodo di emergenza e di vuoto calcistico, il mezzo più usato dai sostenitori per stare vicino alla squadra è il mondo dei social, strumento attraverso il quale sia i gruppi organizzati che quelli autonomi hanno confermato in questi giorni maturità e sensibilità

Antonio La Rosa

Foto di: Antonio La Rosa

Foto di: Antonio La Rosa

Non si sente dal vivo ma c’è. Sotto altre forme. Nonostante la pausa forzata a causa dell’emergenza Coronavirus, uno tsunami che sta travolgendo routine e abitudini della collettività, i tifosi continuano a stare vicino al Palermo. Come? In un momento delicato come questo, il punto di riferimento del popolo rosanero è certamente il mondo dei social, strumento che può essere utilizzato in maniera costruttiva per tenere alta la soglia dell’attenzione in una fase di vuoto calcistico – come suggerisce l’avvocato Ninni Terminelli, fondatore del gruppo Forza Palermo sempre nel cuore – e attraverso il quale la città sa rispondere ancora 'presente' come avvenuto domenica scorsa in occasione del flash-mob (invito ad affacciarsi alle ore 15 al balcone per cantare l’inno del club) organizzato dalla società con l’obiettivo di mantenere contatti con la gente in un momento delicato in cui soprattutto i gesti simbolici possono avere un grande valore.

E i social si stanno rivelando anche preziose fonti da cui arriva la conferma che quella rosanero è una tifoseria matura e civile. Medaglia che i gruppi organizzati avevano già vinto nel recente passato in alcune circostanze (partecipando, ad esempio, ad una raccolta fondi per il recupero del Parco della Salute del Foro Italico vandalizzato a fine gennaio o esponendo a Licata uno striscione toccante in memoria di un bambino di quattro anni tragicamente scomparso durante la sfilata dei carri al Carnevale di Sciacca) e che negli ultimi giorni hanno inserito nuovamente nella loro bacheca. Lo hanno fatto sia il collettivo della Curva Nord Inferiore, manifestando sulla pagina Facebook Palermo Casual con la frase «Avete messo da parte la vostra vita per noi, medici e infermieri i nostri eroi» solidarietà e vicinanza a chi è impegnato in prima linea nella lotta contro il Coronavirus, sia la Curva Nord 12, la stessa che l’8 marzo ha esibito all’esterno del Barbera uno striscione creato ad hoc in concomitanza con la festa delle donne («Rispetto per le donne, l’8 marzo tutti i giorni. Basta abusi»). 

Tra le unità di misura della sensibilità mostrata dagli ultras di questo gruppo, la scelta (saggia) di bloccare tutte le attività del collettivo in questo periodo in cui sono vietati assembramenti di persone e il tentativo di sollevare l’umore degli appassionati rosanero, 'prigionieri' in casa come tutti allo stato attuale, pubblicando sul proprio account Facebook video relativi alla loro vita al seguito della squadra. L’asse intorno al quale ruotano queste iniziative è il motto iorestoacasa, hashtag da cui hanno preso spunto nei giorni scorsi anche i gruppi rosanero di Facebook per ribadire, attraverso un video che ha coinvolto pure il vicepresidente Tony Di Piazza, l’importanza del rispetto delle regole e dei comportamenti ispirati al buon senso.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews