Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Coronavirus, positivo un cittadino di Balestrate
«Nessuno è immune, non uscite se non necessario»

Dopo la conferma arrivata oggi dalla Direzione sanitaria, è il sindaco Vito Rizzo a ufficializzare quelli che fino a ieri erano solo dei timori. L'uomo è ricoverato al Cervello. «Non fate la spesa due volte al giorno, non mandate i figli al dopo scuola e non fate i runners»

Silvia Buffa

«Un concittadino è risultato positivo». Ad annunciarlo con un video ufficiale è il sindaco di Balestrate Vito Rizzo. Le voci su un presunto caso anche nel paese marinaro si rincorrevano già da circa due giorni. Adesso la conferma arrivata al primo cittadino. «Il tampone eseguito sabato a Balestrate su un concittadino è risultato positivo, è ricoverato per ora all'ospedale Cervello di Palermo e ho avuto notizie direttamente dalla Direzione sanitaria che mi ha dato la comunicazione ufficiale qualche istante fa - dice il sindaco Rizzo -, lo sapevamo che poteva capitare ovviamente anche nel nostro territorio, il consiglio che diamo a tutti e che ripetiamo come un mantra è quello di restare a casa quanto più possibile, non usciamo se non per motivi realmente urgenti e necessari».

In seguito alle ultime restrizioni decise dal governo nazionale, infatti, è possibile uscire solamente per recarsi al supermercato a fare la spesa, per andare in farmacia, per motivi di lavoro o per urgenze di altra natura, sempre portandosi dietro un'autocertificazione per dichiarare e dimostrare i motivi dei nostri spostamenti. Che, appunto, devono essere il più limitati possibile. «Non è necessario fare due volte al giorno la spesa o uscire solo per comprare un pacco di sigarette né per farsi delle corsette come se tutti qui fossimo diventati dei runners», sottolinea infatti il primo cittadino. Che da oltre una settimana, ormai, ribadisce attraverso i canali social ufficiali di restare chiusi nelle proprie abitazioni, per limitare al massimo il rischio di contagio. 

«Continuiamo a rispettare quanto ci viene imposto dall'alto - torna a dire -. Ci sono controlli in corso e diversi denunce per gente che non rispetta le prescrizioni, si esce solo per motivi di lavoro, di salute e casi strettamente necessari. Non lo è mandare il figlio al dopo scuola, mettete a rischio la salute intanto di vostro figlio. E poi, solo una persona per nucleo famigliare deve uscire a fare la spesa e non cambiarla con altre persone, che vada sempre la stessa. Ognuno di noi è importante in questa fase, solo ognuno di noi può fare la sua parte ed è decisivo per limitare il contagio del virus».  Intanto, dopo il caso di Montelepre, seguito da un probabile caso anche a Partinico e Alcamo già colpita da qualche giorno, Balestrate cerca di correre ai ripari e per mercoledì è stata programmata la disinfestazione del territorio.

«Era chiaro che il nostro comprensorio non fosse immune, quindi evitiamo di uscire, solo così ne verremo fuori. Ma niente panico - incoraggia il sindaco Rizzo -, restiamo solo a casa, ci saranno le autorità competenti che sapranno come comportarsi mettendo in campo tutte le misure possibili per evitare il contagio». Intanto, le autorità preposte stanno ricostruendo i contatti più ravvicinati del balestratese risultato positivo, «per queste persone sarà obbligatoria una quarantena rigida senza contatti sociali con nessuno. Stessa cosa dovrà fare chi ha qualche linea di febbre o sintomi influenzali - spiega -. Vi invito a segnalare al numero verde 800 198 010 qualsiasi comportamento non conforme, per denunciarlo alle autorità competenti». La comunicazione di questo primo caso, dopo un iniziale spaesamento e allarme, ha trovato comunque tutta la solidarietà dei concittadini: «Se potete, fategli sapere che gli auguriamo tutti che guarisca presto», il messaggio di una donna del posto rivolto al paziente ricoverato. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews