Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Coronavirus, morto l'architetto Vittorio Gregotti
Progettò lo Zen, ma lo definì «battaglia persa»

Originario del Novarese, aveva 92 anni ed era ricoverato a Milano, nella clinica San Giuseppe per le conseguenze di una polmonite da coronavirus. Tra le sue tante esperienze come insegnante anche una cattedra all'università di Palermo nel '78

Redazione

«Lo Zen è stata la mia battaglia persa contro la comunità locale così com'era». Il coronavirus miete un'altra vittima illustre. Si tratta dell'architetto Vittorio Gregotti, noto in tutto il mondo per le sue opere e per la sua attività accademica, che lo ha portato anche a insegnare all'università di Palermo nel 1978. E proprio a Palermo ha legato il suo nome per la sua opera più controversa, il grande complesso di edilizia popolare progettato per il quartiere San Filippo Neri, lo Zen. Gregotti, originario del Novarese, aveva 92 anni ed era ricoverato a Milano, nella clinica San Giuseppe per le conseguenze di una polmonite da coronavirus. Resta ricoverata la moglie dell'architetto, anche lei risultata positiva al tampone per il Covid.

Un progetto, quello dello Zen, che Gregotti ha sempre difeso, fino alla fine. «Era un buon progetto che non è stato realizzato come avrebbe dovuto» diceva in un'intervista appena due anni fa Il progetto, nelle intenzioni del professore, si rifà al concetto di città murata, organizzata in blocchi in un sistema che voleva portare dei modelli abitativi e l'erogazione dei servizi urbani all'interno del paesaggio della campagna palermitana. Un'occasione mancata anche per le lacune nella realizzazione, buona parte del quartiere nasce senza nemmeno allacci fognari e per l'assenza pressoché totale di manutenzione della struttura negli anni.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews