Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Il Palermo soffre ma batte il Biancavilla
A decidere la gara i giovani Silipo e Lucca

Due reti nella ripresa risolvono il confronto tra i rosanero e gli etnei. Pergolizzi azzecca i cambi, dopo aver sofferto nel primo tempo, e mantiene il vantaggio di sette punti sul Savoia. Adesso la testa à alla prossima sfida contro il Licata

Luca Di Noto

Foto di: Antonio Melita

Foto di: Antonio Melita

Successo di importanza capitale per il Palermo che batte il Biancavilla di mister Mascara per 2-0 e resta in vetta alla classifica con sette punti di vantaggio sul Savoia, che nel frattempo si è imposto con un poker sul Licata. I rosa soffrono nel corso del primo tempo e trovano le due reti grazie ai giovani Silipo e Lucca nel corso della ripresa. Due cambi azzeccati da parte di mister Pergolizzi, con la squadra che continua a macinare punti in questo 2020.

Parte meglio il Palermo, propositivo con Martinelli e Accardi. Al 9’ Langella serve Felici che non riesce a calciare da buona posizione. Si gioca a ritmi bassi e le occasioni da gol latitano, al 20’ sono ancora i padroni di casa a rendersi pericolosi con un lancio per Sforzini che però commette fallo nel tentativo di conquistare la sfera. Al 25’, altra azione insistita del Palermo con Felici che si trascina la palla oltre la linea di fondo. A questo punto cresce la squadra di Mascara, che comincia a guadagnare metri e anche un paio di corner per rendesi pericolosa. Gli ospiti vanno vicinissimi al vantaggio al 37’: Aloia riceve palla al limite dell’area e si gira col destro, il palo salva i rosanero. Sostanzialmente è l’unica azione degna di nota di un primo tempo in cui si è visto ben poco, così le squadre vanno al riposo sullo 0-0.

Subito un cambio tra i rosa in avvio di ripresa, fuori Vaccaro e dentro Doda. Il Palermo si rende pericoloso al 48’ con Langella, il cui destro finisce di poco a lato. Risposta etnea tre minuti più tardi: Aloia scappa sulla destra e mette in mezzo per Lucarelli che beffa Accardi ma mette alto col sinistro. Dall’altra parte, Floriano si mette in proprio e lascia partire un destro che termina sopra la traversa. Mister Pergolizzi inserisce anche Silipo e Lucca per Felici e Sforzini, ma al 66’ è ancora Floriano a rendersi pericoloso: il destro dell’ex Bari dopo una serpentina al limite dell’area finisce alto. Il tecnico rosanero chiama fuori anche Martin, prova opaca per lui, per inserire Mauri. Al 72’ prova a reagire il Biancavilla con un destro da fuori di Aloia, il pallone termina sul fondo. Sul capovolgimento di fronte, Palermo pericolosissimo con Mauri, il cui destro da fuori viene deviato in corner da Genovese. È proprio in questo frangente che i rosa trovano il vantaggio: Silipo supera un avversario e lascia partire un sinistro a giro dai 25 metri che si infila sotto il sette per l’1-0. I rosa insistono e al 78’ trovano il raddoppio: traversone di Silipo, Lucca si fa trovare pronto e sottoporta trafigge Genovese per il 2-0. A questo punto Pergolizzi manda in campo anche Ambro per Martinelli, i gialloblu provano a rendere meno amara la sconfitta ma dopo quattro minuti di recupero arriva il triplice fischio, al Barbera finisce 2-0.

TABELLINO

Palermo (3-4-2-1): Pelagotti; Peretti, Crivello, Accardi; Langella, Martin (69' Mauri), Martinelli (82' Ambro), Vaccaro (46' Doda); Felici (63' Silipo), Floriano; Sforzini (62' Lucca). A disp.: Fallani, Kraja, Ficarrotta, Ricciardo. All. Pergolizzi

Biancavilla (4-2-3-1): Genovese; Longo, De Caro, Bonaccorsi, Guarnera (85' Mascara); Maiorano (87' Indelicato), Guerci; Graziano (75' Asero), Lucarelli, Rosselli (69' Lo Presti); Aloia. A disp.: Anastasi, Yoboua, Spampinato, Sciacca, Guerriera. All. Mascara

Arbitro: Taricone di Perugia (Boggiani-Consonni).
Marcatori: 73' Silipo, 78' Lucca
Note: Ammoniti: Guarnera (B), Pelagotti, Mauri (P)

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews