Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Usava l'auto della Regione per tornarsene a casa
Funzionario di Santa Flavia accusato di peculato

Redazione

I Finanzieri del secondo nucleo operativo metropolitano di Palermo, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla locale Procura della Repubblica, hanno dato esecuzione a un decreto emesso d’urgenza dall’A.G. inquirente, con il quale è stato disposto il sequestro preventivo di un’autovettura di proprietà della Regione Siciliana assegnata per finalità istituzionali ad un funzionario direttivo ma da questi usata anche per raggiugere la sua abitazione a Santa Flavia.

Le indagini, scaturite da attività di intelligence economico-finanziaria, hanno dimostrato che il dipendente pubblico O.F, 53 anni di Santa Flavia, utilizzava l’auto dell’amministrazione per compiere il routinario tragitto casa-lavoro e viceversa.

Per giorni, infatti, le fiamme gialle hanno pedinato e ripreso il pubblico funzionario che dalla sua abitazione si recava alla sede di lavoro, e viceversa, utilizzando l’autovettura, una Fiat Panda, in completa autonomia e senza alcun titolo autorizzativo da parte dell’ente.

In esito alle investigazioni svolte, la Procura della Repubblica di Palermo ha emesso apposito provvedimento urgente di applicazione della misura cautelare reale del sequestro preventivo dell’autovettura indebitamente utilizzata dal dipendente della Regione, ritenuto responsabile del reato di peculato.

Il veicolo, dopo la convalida del sequestro da parte del gip, é stato affidato allo stesso ente per il successivo utilizzo nelle normali attività istituzionali. Prosegue l’azione della guardia di finanza di Palermo, coordinata dalla locale Procura della Repubblica, a contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione e degli sperperi di risorse pubbliche che incidono sulle performance degli enti pubblici e sulla qualità dei servizi resi ai cittadini.

(fonte: comando provinciale della guardia di finanza)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews