Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Danisinni e la scuola che si apre al territorio
«Lo sport non può essere negato a nessuno»

L'istituto Scipione Di Castro, il centro Salus e il Coni avviano un progetto gratuito di attività sportive gratuite per i bambini del quartiere. «Partendo da piccoli ma significativi traguardi si può giungere agli obiettivi dell'emancipazione e della cittadinanza attiva»

Antonio Melita

Foto di: Antonio Melita

Foto di: Antonio Melita

Una scuola aperta e a servizio di un territorio difficile come quello dei Danisinni: questa è l’idea ossessiva che da cinque anni porta avanti la dirigente scolastica Valeria Catalano tra mille difficoltà, ma con qualche alleato in più tra i genitori e l’amministrazione comunale. «Oggi diamo il via a un nuovo progetto che arricchisce l’offerta formativa destinata ai nostri ragazzi - dice la dirigente - Il Coni Palermo ha messo a disposizione i suoi tecnici qualificati per svolgere attività motorie, dal lunedì al venerdì, all’interno della nostra palestra che dopo anni di abbandono è stata restituita al territorio».

Con orgoglio la dirigente mostra quella palestra che, dopo 15 anni, è stata aperta ai bambini che, tra attività di karate, basket e pallavolo, adesso hanno qualche opzione in più rispetto alle partite di calcio in strada tra cumuli di rifiuti e il pericoloso passaggio di auto. «Saranno 25 gli alunni destinatari del progetto e per loro si è prodigato un nuovo partner della nostra scuola - continua Valeria Catalano - Oggi, infatti, il centro Salus e nello specifico il dottor Francesco Andolina, responsabile del servizio di pediatria, sarà presente nella nostra scuola per realizzare le previste visite mediche propedeutiche alla partecipazione al progetto e lo farà gratuitamente». In casi come questi, tra l'altro, anche il pagamento della certificazione medica, necessaria allo svolgimento delle attività sportive, è spesso un ostacolo per le famiglie economicamente in difficoltà.

«Il plesso Scipione di Castro rappresenta lo Stato - afferma il consigliere della Quinta Circoscrizione Salvo Altaladonna - e come tale agisce quotidianamente per tracciare in modo chiaro un percorso di accesso ai diritti, inclusione sociale ed educazione alla cittadinanza di giovani che vivono un contesto di grande complessità. La scuola vive il territorio in un rapporto di acculturazione a medio e lungo termine, elaborando anno dopo anno una continuità educativa che partendo da piccoli ma significativi traguardi giornalieri possa giungere a obiettivi a lungo termine di emancipazione e cittadinanza attiva».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews