Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Rap-Reset, Giambrone positivo su mobilità tra aziende
«Faremo ulteriori approfondimenti, vicini a soluzione»

Redazione

Il vicesindaco Fabio Giambrone ha partecipato oggi all'incontro con i Presidenti delle aziende partecipate Rap e Reset, Giuseppe Norata e Antonio Perniciaro, alla presenza del Direttore Generale del Comune dottore Antonio Le Donne, in merito alla problematica della mobilità inter-aziendale fra le due società. Al termine dell'incontro di lavoro, la cui prosecuzione è prevista giovedì pomeriggio, una delegazione dei lavoratori Reset è stata ascoltata e le sono state fornite le informazioni sullo stato dei lavori.

«Abbiamo approfondito - ha detto Giambrone - gli aspetti giuridici relativi alla validità delle liste, redatte nel 2016, per la mobilità fra la Reset e le altre aziende partecipate del Comune e socie della stessa azienda. Ed è emerso l'orientamento che tali liste non siano configurabili come graduatorie concorsuali ma, anche a tutela proprio di chi è inserito utilmente in posizione per il transito in Rap, si è deciso di fare un ulteriore approfondimento tecnico-giuridico. Se, come auspichiamo, si dovesse confermare quanto emerso nel corso dell'incontro, i lavoratori attualmente in Reset che risultino idonei per le mansioni previste in Rap potranno quindi fare il passaggio da un'azienda all'altra, andando quindi a dare maggiore forza ad alcuni servizi essenziali per la città e il suo decoro».

Nel corso dell'incontro è stato confermato che la mobilità interaziendale sarà possibile esclusivamente per i lavoratori che non siano prossimi al pensionamento, al fine di garantire un periodo di permanenza in servizio adeguato all'impegno assunto dalla Rap. Per il sindaco «la mobilità fra le aziende, come abbiamo sempre sostenuto e nonostante i tantissimi paletti burocratici che le normative nazionali hanno posto, si conferma uno strumento per dare garanzie ai lavoratori ed allo stesso tempo rinforzare quei servizi che necessitano di più manodopera e più forza lavoro».

(Comune di Palermo)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews