Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Il Palermo inaugura bene l’anno nuovo
I rosa soffrono ma battono il Marsala

Successo importantissimo per la squadra allenata da Pergolizzi che si conferma in vetta alla classifica. La sblocca Mauri su rigore, in avvio di ripresa arriva il pari di Balistreri. Chiudono la contesa Langella e il nuovo acquisto Silipo

Luca Di Noto

Foto di: Antonio Melita

Foto di: Antonio Melita

Parte bene il 2020 del Palermo: i rosanero inaugurano il nuovo anno con un successo, imponendosi per 3-1 nel derby col Marsala e confermandosi in testa alla classifica. Un successo che arriva comunque tra qualche sofferenza, dato che gli azzurri hanno, per larghi tratti, ben imbrigliato la manovra della squadra di Pergolizzi. Il tecnico è stato anche beccato da qualche fischio al momento della sostituzione di Felici, rilevato da Silipo, ma alla fine ottiene tre punti importantissimi.

La prima occasione del match è per i rosa, con una traiettoria velenosa di Mauri che termina sul fondo. Poco dopo è l’ex di turno, Ficarrotta a provarci col mancino, tiro deviato dalla difesa azzurra. Al 7’, ospiti pericolosi con Padulano, conclusione respinta da Pelagotti, la sfera termina in corner. Sugli sviluppi del calcio d’angolo, colpo di testa insidioso di Balistreri. Al quarto d’ora, Palermo vicino al vantaggio con un calcio di punizione dal limite battuto da Mauri, palla di un soffio sopra la traversa. Due minuti più tardi, occasione per gli ospiti con un pallone messo in mezzo per Rizzo che salta Doda e trova l’esterno della rete. Al 21’ sono ancora gli azzurri ad affacciarsi in avanti, Padulano mette in mezzo per Balistreri la cui incornata è debole e viene bloccata da Pelagotti. Dall’altra parte, Ficarrotta si mette in proprio, salta tre avversari e conclude, ma Russo si rifugia in corner. Poco dopo, tiro a giro di Felici respinto, la sfera giunge a Martinelli che insacca, ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco. La gara vive una fase di stanca, entrambe le squadre provano ad attaccare in maniera confusa e il Palermo si riaffaccia in avanti al 39’ con una girata di Ficarrotta, deviata in corner dalla difesa ospite. Prima del riposo, il Palermo prova il forcing attaccando con alcuni traversoni dalla sinistra, in pieno recupero Felici viene atterrato in area e l’arbitro concede il rigore. Sul dischetto va Mauri che non sbaglia per l’1-0, risultato su cui si va al riposo.

La ripresa comincia senza cambi da una parte e dall’altra. Al 50’, alla prima vera occasione del secondo tempo, lancio in avanti per Padulano sul quale frana addosso Pelagotti. L’arbitro concede il rigore, sul dischetto va Balistreri che spiazza il portiere rosanero. Il Palermo prova subito a reagire, ma i tentativi di Doda e Martinelli vengono ribattuti dalla difesa ospite. Gli azzurri invece si riaffacciano in avanti con un colpo di testa di Balistreri e con un tentativo dalla distanza di Candiano. Al 60’, scambio tra Ficarrotta e Felici, quest’ultimo entra in area e prova il destro, deviato in corner. Al 65’, Marsala vicinissimo al vantaggio con un calcio di punizione di Candiano messo in corner in tuffo da Pelagotti. Pergolizzi prova a cambiare qualcosa inserendo il nuovo acquisto Silipo per Felici e venendo beccato dai fischi del pubblico. Al 73’, il Palermo torna in vantaggio: Vaccaro spinge sulla sinistra e mette in mezzo, Russo esce male e respinge su Langella che con il sinistro mette in rete. Poco dopo, i rosanero falliscono il colpo del ko: corner battuto da Martinelli, colpo di testa di Ricciardo, ma la mira non è precisa. Gli azzurri provano a riaffacciarsi in avanti con un cross in mezzo per Balistreri, che però in spaccata non impatta bene. In pieno recupero, però, i rosanero la chiudono: azione personale di Silipo che si porta la sfera in posizione defilata e da lì batte Russo con una grandissima traiettoria. Un gol che, di fatto, chiude la contesa.

Il tabellino

Palermo (4-3-2-1): Pelagotti; Doda, Lancini, Crivello, Vaccaro; Kraja (57' Langella), Mauri, Martinelli; Ficarrotta, Felici (70' Silipo); Ricciardo (89' Accardi). A disp.: Fallani, Bechini, Ferrante, Martin, Ambro, Rizzo Pinna. All. Pergolizzi.

Marsala (4-2-3-1): Russo; Lo Cascio, Gallo, Scoppetta, Inzoudine (77' Maiorano); La Vardera (81' Celesia), Lorefice; Padulano, Candiano, Rizzo (87' Lo Iacono); Balistreri. A disp.: Giordano, Montuori, Monteleone, Pucci, Ferchichi, Federico. All. Terranova.

Arbitro: Tesi di Lucca (Filip-Barberis).

Marcatori: 45'+3 rig. Mauri, 51' rig. Balistreri, 73' Langella, 93' Silipo

Note: Ammoniti: Gallo, Candiano (M), Langella, Silipo (P)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews