Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Preso Silipo, strada in discesa per Floriano
Saluta il 2019 un Palermo attivo sul mercato

C'è il benestare del Bari al trasferimento in Sicilia dell'attaccante classe 1986 individuato come alter ego di Santana. Il diciottenne esterno offensivo arrivato in prestito dalla Roma ha firmato ieri il contratto e oggi sosterrà il primo allenamento con i rosanero

Antonio La Rosa

Foto di: Ilovepalermocalcio.com

Foto di: Ilovepalermocalcio.com

Un affare concluso e un altro bene avviato. E’ un Palermo attivo sul mercato quello che saluta il 2019. Dopo avere definito l’operazione relativa all’acquisto di Andrea Silipo, esterno offensivo classe 2001, i rosanero si avvicinano anche a Roberto Floriano, trentatreenne attaccante del Bari. Nel mercato gli imprevisti e le sorprese sono sempre dietro l’angolo ma, in questo caso, sembra in discesa la strada che conduce ad uno dei protagonisti nella scorsa stagione della promozione in C dei galletti con 13 gol e 8 assist in 28 partite. C’è il placet del Bari al trasferimento e anche l’ok del giocatore che attende di svincolarsi dalla società biancorossa per cambiare status e sottoscrivere in serie D un nuovo contratto. Floriano, che in questa prima parte della stagione ha collezionato solo dieci presenze in gare ufficiali entrando sempre dalla panchina, è inoltre un attaccante gradito al tecnico Pergolizzi alla ricerca sul fronte offensivo di un alter ego di Santana costretto a restare fermo almeno quattro mesi in seguito alla rottura del tendine d’Achille destro rimediata l’8 dicembre durante il derby con l’Acireale.

Il primo volto nuovo della sessione invernale di mercato, intanto, è già a Palermo. Si tratta di Andrea Silipo, diciottenne funambolo (è un attaccante esterno impiegabile anche come trequartista) proveniente dalla Primavera della Roma. Il neo-acquisto, che in estate ha rinnovato con il club capitolino fino al 2022, è arrivato ieri nel primo pomeriggio in città con un volo proveniente da Roma Fiumicino e allo stadio Barbera ha firmato il contratto come testimonia anche una foto pubblicata dal Palermo sui canali social. Silipo, che nell’ultimo anno e mezzo non ha trovato molto spazio nella Primavera giallorossa dopo l’exploit con l’Under 17 sancito nel giugno 2018 dalla conquista dello scudetto di categoria impreziosito dalla doppietta realizzata in finale contro i pari età dell’Atalanta, arriva in prestito secco fino al termine della stagione.

Il pupillo di Bruno Conti e gemello di Mattia Felici (i due sono nati lo stesso giorno - 17 aprile 2001 - e nella stessa città, a Roma) ieri è stato accolto allo stadio da alcuni compagni (dopo essere sceso dagli uffici del Barbera con il ds Castagnini ha caricato il bagaglio nella macchina guidata dal difensore Peretti) e oggi sosterrà il primo allenamento con la maglia rosanero. La squadra, che domenica mattina ha svolto l’ultima seduta dell’anno al Pasqualino Stadium di Carini, almeno fino al 10 gennaio lavorerà al Tenente Onorato di Boccadifalco, campo militare in cui potrà allenarsi senza soluzione di continuità nel momento in cui verrà ratificata la convenzione tra la SSD Palermo e l’Esercito. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews