Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Nascondevano la droga in una nicchia votiva
Arrestati a Brancaccio due pusher 25enni

Redazione

Continua, senza soluzione di continuità l’attività della polizia di Stato volta a contrastare e reprimere il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo, attraverso la predisposizione di mirati servizi di prevenzione e controllo del territorio. Nell’ambito di tali attività, nei giorni scorsi, i poliziotti del commissariato di Brancaccio hanno proceduto all’arresto dei palermitani Giorgio Modica e Giorgio Leto, entrambi 25enni dello Sperone, colti in flagranza di spaccio nei pressi del passaggio De Felice Giuffrida, proprio all’interno del popolare quartiere della zona est del capoluogo.

È risultato come i due giovani, fermi su strada, fossero il riferimento di numerosi automobilisti con i quali scambiavano denaro per droga, racchiusa in involucri di carta stagnola e custodita all’interno di una nicchia votiva accanto ad una effigie religiosa. I poliziotti, appostati in incognito, hanno potuto documentare diversi scambi; al contempo hanno anche provveduto a fermare ed identificare di volta in volta, poco distante, gli acquirenti della sostanza, così da avere la certezza che quella scambiata fosse droga. I pusher sono stati bloccati, perquisiti e trovati in possesso di una ragguardevole cifra, riconducibile allo spaccio.

Un accurato sopralluogo all’interno della nicchia votiva ha confermato ai poliziotti come i due spacciatori avessero scelto l’arredamento sacro quale insospettabile nascondiglio per una considerevole quantità di droga: è stato infatti rinvenuto un borsello contenente 14 stecchette di hashish. Modica e Leto, pertanto, sono stati tratti in arresto. Tutti i clienti fermati dopo l’acquisizione dello stupefacente sono stati, invece, segnalati alla competente autorità amministrativa quali assuntori di sostanze stupefacenti. Gli arresti sono stati convalidati dall’autorità giudiziaria.

(Fonte: questura di Palermo)

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews