Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Piazza Fontana, un corteo in ricordo delle vittime
Gli anarchici ricordano il suicidio di Stato di Pinelli

Una cinquantina i militanti antifascisti che hanno percorso via Maqueda, in occasione del cinquantesimo anniversario della bomba di matrice fascista che costò la vita a 17 persone. Fino al 16 dicembre previste cantate collettive e performance ai Quattro Canti

Antonio Melita

Foto di: Antonio Melita

Foto di: Antonio Melita

Una cinquantina di militanti antifascisti ha percorso nel pomeriggio le vie dello shopping palermitano, in ricordo delle vittime della strage di Piazza Fontana del 12 dicembre 1969. Nel cinquantesimo anniversario della strage che costò la vita a 17 persone, nessuna dichiarazione, nessun comunicato ma alcune bandiere rosse, un tricolore con la stella rossa (vessillo delle Brigate Garibaldi) e una bandiera nera.

Gli anarchici e le anarchiche palermitane hanno invece scelto di indire un'assemblea pubblica al laboratorio Andrea Ballarò, con la proiezione del film di Matteo Bennati e Maurizio Scarcella 12/12 Piazza Fontana. E la mobilitazione anarchica proseguirà nei prossimi giorni, in vista del ricordo del suicidio di Stato Pino Pinelli e del depistaggio creato dagli apparati governativi dell'epoca che vollero coprire la matrice fascista dell'attentato alla Banca Nazionale dell'Agricoltura: il 14 dicembre ai Quattro Canti alle ore 18 ci sarà una cantata collettiva per Pinelli, mentre il 15 dicembre sempre ai Quattro Canti ma alle ore 17 e 30 è previsto un presidio e una performance di strada.

Insolita la scelta dei centri sociali palermitani, visto che negli anni passati il corteo era sempre stato aperto con uno striscione dove si era fatto riferimento alla matrice fascista della strage e al coinvolgimento dei servizi deviati di Stato. Per avere qualche info e conferma in più occorre visitare l’evento presente su Facebook dovesi legge che «Palermo ricorda il carattere stragista dello stato italiano, saggiato più volte nella storia sulla pelle del nostro popolo, e da questo ricordo conserviamo e alimentiamo la nostra pratica politica quotidiana. Oggi come allora, ogni conquista, ogni libertà, ogni speranza di un futuro migliore per tutti e tutte, passa per la distruzione delle discriminazioni, dell'odio razziale, del sessismo, passano per la lotta antifascista strada per strada, quartiere per quartiere per liberarci davvero, questa volta. Palermo non dimentica».

Il corteo composto ha sfilato in silenzio, interrotto da alcuni slogan antifascisti e dalla canzone Fischia il Vento, destando comunque la curiosità di alcuni passanti e sciogliendosi poco prima dell’arrivo a Piazza Pretoria.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews