Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Via Cortigiani, ladri dentro all'asilo nido Pantera Rosa
Giorni fa anche atti vandalici. «Sequenza inquietante»

È l'ennesimo caso. La stessa sorte è capitata di recente ad altre tre strutture. Portati via, ogni volta, giocattoli, pannolini, elettrodomestici appena comprati. «Chiediamo collaborazione, denuncia e fermezza», l'invito del sindaco e dell'assessora Marano

Redazione

Ennesimo furto nell'ennesimo asilo. Succede in via Cortigiani, dove a finire nel mirino dei ladri questa volta è il nido Pantera Rosa. Già colpito da una serie di atti vandalici nelle settimane scorse. Adesso i ladri avrebbero portato via dalla struttura un elettrodomestico che era stato da poco acquistato dall'amministrazione. «È una sequenza di furti inquietante per tempi e modalità, che ancora una volta colpisce le bambine e i bambini dei nostri asili», il commento all'unisono del sindaco Orlando e dell'assessora alla Scuola Giovanna Marano.

«Facciamo l'ennesimo appello agli abitanti dei quartieri oggetto continuo dei furti chiedendo collaborazione, denuncia, fermezza. L'amministrazione comunale - spiegano - continua e continuerà a non abbassare la guardia, ma sollecitiamo cooperazione affinché un piano, per mettere in sicurezza gli "oggetti di proprietà" dei bambini, possa funzionare efficacemente». Non è la prima volta, del resto, che viene preso di mira il nido di via Cortigiani. Nel 2015, per esempio, fu letteralmente bersagliato da numerosi episodi avvenuti tutti, a stretto giro, nel corso di quell'anno. Furti di pannolini, di giocattoli, ma anche atti vandalici e di distruzione. Tanto che già all'epoca si era parlato di installare alcune telecamere a guardia dell'asilo.

Risale a pochi giorni fa la notizia di un altro furto simile: i ladri si sono intrufolati di notte nei nidi Tornatore, Sant'Angelo e Girasole, portando via anche in quei casi elettrodomestici nuovi e appena consegnati alle maestre, alimenti, pannolini e altri oggetti necessari al funzionamento degli asili.  «Confidiamo in una rivolta e indignazione del quartiere, i cui cittadini più piccoli sono le prime vittime di questi furti, insieme alla fiducia che le indagini portino presto ad individuare e punire i colpevoli di questi atti vigliacchi», l'auspicio, ancora una volta, del sindaco e dell'assessora. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews