Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Trappeto, il 7 e l'8 dicembre arriva la prima sagra dell'olio

Redazione

Il Natale si avvicina e tra le strade e vicoli di Trappeto si respirano già i colori e gli odori delle feste dove il 7 e l’8 dicembre si terrà “TrappetOlio”, la prima sagra dedicata interamente all’olio d’oliva. Promossa da Comune, Pro Loco “Trappetum cannamelarum” e Regione Sicilia, si tratta di una kermesse enogastronomica dedicata ai sapori e alle eccellenze locali per valorizzare la cultura dell'olio radicata da secoli nella suggestiva cittadina, nel cuore del Golfo di Castellamare, il cui nome significa proprio ‘frantoio’. La denominazione del passato "Trappetum cannamelarum", infatti, ha origine dalla costruzione di un primo opificio nel 1480 tra le terre trappetesi per l'estrazione e la raffinazione dello zucchero di cannamela. 

Un’occasione unica per assaporare le specialità del luogoe per visitare oltre 30 stand fra artigianato, street food e aziende che esporranno i propri prodotti nel segno della tradizione. Non potranno mancare due bontà dal legame indissolubile con il territorio: il tonno sott’olio e i buccellati a base di fichi secchi impastati con olio d’oliva. Per l’occasione i biscotti tipici della pasticceria siciliana saranno realizzati dagli alunni dell’Istituto alberghiero “Danilo Dolci” di Partinico riproponendo e rivisitando un’antica ricetta.

«L’obiettivo dell’amministrazione è di promuovere tutto il comprensorio e far conoscere il nostro prodotto principale - spiega Nicolò La Fata, l’assessore al Turismo e allo spettacolo di Trappeto - un olio extravergine di qualità elevata realizzato con grande cura non da grandi aziende bensì da piccoli produttori a dimensione familiare. È una manifestazione importante - ha aggiunto - perché pensiamo possa essere una proposta di sviluppo economico in grado di promuovere un turismo nel rispetto delle nostre peculiarità». 

L’appuntamento, quindi, è per sabato 7 dicembre alle 9.30 con un convegno in aula consiliare, per proseguire alle 12, in piazza Municipio, con le degustazioni dei prodotti tipici. Alle 17 sarà il momento del liscio e, a seguire, del gruppo folcloristico dell’associazione Turistica Trappatese con la contradanza; in serata sarà la volta della comicità dell’artista Lupetto Show di Sicilia Cabaret. Domenica mattina è prevista, invece, una visita guidata all’oleificio Bellacera - Alia a Trappeto; subito dopo sarà possibile gustare ancora una volta le prelibatezze locali mentre alle 17, oltre alla danza, è in programma un momento dedicato ai bambini con un laboratorio artistico a cura degli insegnanti di Masag (Partinico). 

In chiusura, alle 20, il concerto dei maestri Orlando, Viviano e Danny Be. Nell’ambito della fiera, inoltre, è attesa la visita degli esperti dell’Irvos, l’Istituto regionale vino e oli di Sicilia, per certificare la qualità dell’olio proveniente dagli uliveti delle campagne trappetesi. “TrappetOlio” è inserita nel contesto dell’iniziativa “Natale in piazza” che si svolgerà a Trappeto per tutto il periodo natalizio con il paese interamente addobbato a festa e sarà un contenitore di cultura, arte, e giochi.

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews