Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Telimar, arriva il primo successo in A1 dopo 14 anni
Battuta 15-8 la Canottieri Napoli nella sfida salvezza

I palermitani trovano la vittoria in campionato e abbandonano l’ultimo posto in classifica, dove restano proprio i partenopei. Buona prova corale, in evidenza soprattutto Saric, Del Basso e Draskovic

Luca Di Noto

Foto di: Antonio Melita

Foto di: Antonio Melita

Nell’ottava giornata del campionato di serie A1, arriva finalmente il primo successo stagionale per il Telimar. I palermitani tornano a vincere nella massima competizione nazionale dopo 14 anni. Un successo importantissimo per la squadra di coach Quartuccio che vince lo scontro diretto contro il Circolo Canottieri Napoli e abbandona così l’ultimo posto in classifica, dove lascia proprio la squadra partenopea, salendo a quota quattro punti.

A sbloccare il risultato è proprio la squadra siciliana che dopo tre minuti si porta in vantaggio con la rete di Maddaluno. Poco dopo arriva la risposta ospite con Halaijan, ma Saric con una palomba fa 2-1. Nuovi pari partenopeo ancora con Halaijan, ma i palermitani continuano ad attaccare e vanno a segno con Del Basso e Draskovic, così alla prima sirena il tabellone segna 4-2. Nella seconda frazione di gioco, il Telimar allunga nuovamente con le realizzazioni di Zammit e Del Basso che valgono il +4, Confuorto accorcia per i campani poco dopo. Padroni di casa devastanti, Saric dalla distanza firma il 7-3, ma per Napoli è ancora Halaijan ad accorciare il gap. Prima della seconda sirena, il portiere ospite si porta in avanti nel tentativo di recuperare, i palermitani recuperano la sfera e Occhione da casa sua trova la rete per l’8-4 a metà gara.

Al rientro in acqua, la Canottieri accorcia con i gol realizzati da Borrelli e Halaijan, in entrambi i casi in superiorità numerica che valgono il momentaneo -2. Il Telimar torna a macinare gioco e riesce ad allungare nuovamente con i gol di Galioto e Migliaccio che consentono ai palermitani di arrivare alla terza sirena sul 10-6. L’ultimo quarto legittima la superiorità della squadra di coach Quartuccio che continua ad allungare n maniera decisiva, inizialmente con i gol di Lo Cascio e Saric che valgono il +6. I campani sono ancora vivi e vanno a segno con Borrelli, poi il Telimar chiude definitivamente i giochi con le reti di Lo Cascio, Draskovic e Migliaccio, prima del gol in controfuga di Esposito che vale il definitivo 15-8.

Il tabellino

Telimar-CC Napoli 15-8
Parziali
: 4-2, 4-2, 2-2, 5-2

Telimar: Washburn, Del Basso 2, Galioto 1, Di Patti, Occhione 1, Zammit 1, Giliberti, Saric 3, Lo Cascio 2, Maddaluno 1, Draskovic 2, Migliaccio 2, Sansone. All. Quartuccio.

CC Napoli: Altomare, Zizza, Orlando, Travaglini, Confuorto 1, Cerchiara, Massa, Patterson, Halaijan 4, Mutariello, Borrelli 2, Esposito 1, Vassallo. All. André.

Arbitri: Ricciotti e Pinato.

Note: Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Telimar 5/7 e Canottieri Napoli 6/12.

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews