Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Consulta della Pace, confermati i vertici

Redazione

Prima seduta oggi per la Consulta della Pace di Palermo, l'istituto approvato dal consiglio comunale nello scorso 2015, che ha rinnovato la carica di portavoce e di vice portavoce. Confermato alla carica principale Francesco Lo Cascio, mentre il suo vice è stato eletto Stefano Edward. La seduta si è svolta nel pomeriggio a Palazzo delle Aquile, dove erano presenti, tra gli altri, il sindaco Leoluca Orlando, il presidente del Consiglio comunale, Salvatore Orlando e l’assessore alle CulturE, Adham Darawsha.

«La Consulta della Pace – commentano il sindaco Leoluca Orlando e il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando - oramai storico segmento della vita politica e culturale del nostro territorio conferma Palermo al centro di una visione di vita e luogo di accoglienza, uguaglianza, integrazione e contro ogni tipo di violenza e di discriminazione. La Consulta della Pace e la Consulta delle Culture, operanti a Palermo da alcuni anni sono in sinergia tra loro conferma e rafforzamento di una cultura del dialogo fra i popoli. A Francesco Lo Cascio e al suo vice Stefano Edward formuliamo gli auguri di un proficuo lavoro insieme a tutti i componenti della Consulta della Pace».

«Voglio ringraziare i componenti della precedente Consulta della Pace e augurare ai nuovi un identico e proficuo lavoro – dichiara Adham Darawsha - La Consulta della Pace e la Consulta della Culture rappresentano il simbolo della partecipazione democratica della nostra città in linea con la visione dell'amministrazione comunale».

«È un momento di festa allargare la partecipazione della società civile alle iniziative per la pace e i diritti umani – ha commentato Francesco Lo Cascio -. La consulta è raddoppiata nelle sue adesioni. Ora il nostro impegno andrà all'applicazione della nuova legge regionale per la Cultura di Pace, alla realizzazione della rete delle ambasciate di pace coinvolgendo le città del Mediterraneo toccare dalla marcia mondiale della Nonviolenza».

(fonte: Comune di Palermo)

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews