Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Ballarò, controlli in diverse pescherie 
Sequestrati 860 chili di prodotti ittici

Nell'ambito delle verifiche sono stati scoperti tre venditori abusivi ed elevate multe per 12mila euro

Redazione

Ieri mattina un ampio dispositivo coordinato dal Commissariato di P.S. Oreto-stazione ed al quale hanno preso parte agenti del Reparto Prevenzione Crimine e personale della Guardia Costiera e della Polizia Municipale, ha eseguito accurati controlli ad esercenti di pescherie nel quartiere Ballarò. Nel corso di tali servizi, sono state elevate sanzioni per un totale di circa 12.000 euro e sequestrati circa 860 chili di prodotto ittici.

Sono tre gli esercizi commerciali, tutti nei pressi di piazza del Carmine, dove sono state riscontrate gravi violazioni di natura amministrativa; ad una pescheria, risultata abusiva durante l’accesso ispettivo, sono state contestate le violazioni amministrative della mancanza della Scia Comunale e della Scia Sanitaria, l’occupazione abusiva del suolo pubblico, e la mancata tracciabilità del prodotto ittico. Pertanto, oltre al sequestro del locale, si è provveduto al sequestro del pesce, pari a circa 680 kg, destinato alla distruzione poiché tenuto in cattivo stato di conservazione. Al gestore dell’attività commerciale sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 7.770 euro.

Un chiostro è stato sanzionato per la mancanza della Scia Sanitaria, per l’occupazione abusiva del suolo pubblico, per la mancata autorizzazione dell’attività di ambulante su area pubblica ed il gestore del chiostro è stato pertanto segnalato all’Autorità Giudiziaria per l’occupazione abusiva del suolo pubblico. Le rastrelliere ed i banconi sono stati posti a sequestro amministrativo, altresì il prodotto ittico, circa 20 kg, privo di tracciabilità ed in cattivo stato di conservazione è stato sequestrato e destinato alla distruzione. Le sanzioni amministrative contestate ammontano a circa 5000 euro.

Ancora sempre nei pressi di piazza del Carmine, è stata riscontrata l’attività abusiva di vendita di prodotti ittici. Di tale attività, non si conosce il gestore, in quanto poco prima dell’arrivo delle forze dell’ordine, l’esercente si è dato alla fuga, facendo perdere le proprie tracce e lasciando quindi incustodita l’attività commerciale. Si è proceduto pertanto al sequestro amministrativo a carico di ignoti delle attrezzature e del denaro, circa 400 euro, trovato in un cassetto adibito a cassa. Si è provveduto inoltre a far rimuovere la struttura in metallo fissata sul suolo pubblico e le tende su di essa apposte utilizzate dall’ignoto esercente per la protezione dal sole.

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews