Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Bagheria, ditta gestiva abusivamente rifiuti speciali
Scatta il sequestro. Illeciti per oltre 165mila euro

Redazione

Nella mattinata odierna, la compagnia carabinieri di Bagheria e il nucleo operativo ecologico di Palermo hanno dato esecuzione alla misura cautelare reale del sequestro preventivo di urgenza, emessa dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Palermo, nei confronti della ditta Real Srl, operante nel settore del movimento terra.

Secondo le risultanze dell’attività di indagine, condotte dai predetti reparti tra il 2015 ed il 2017, la Real Srl, titolare dell’autorizzazione per lo svolgimento di lavori di sistemazione agraria e rimodellamento geomorfologico e miglioramento agronomico, rilasciata dal Comune di Casteldaccia, in un fondo agricolo ubicato in Contrada Ciandrotto, avrebbe realizzato un imponente rilevato artificiale (34.713 metri cubi), pari ad un’estensione di 7.700 metri quadri, con l’utilizzo di terre e rocce da scavo. Per tale motivo i componenti del consiglio di amministrazione della predetta società, nonché il direttore dei lavori di sistemazione agraria del fondo, risultano indagati per il reato di attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti in concorso.

In particolare, la ditta avrebbe ricevuto da imprese locali, operanti nel settore delle costruzioni, e gestito abusivamente, anche mediante operazioni non autorizzate di deposito, ingenti quantitativi di rifiuti speciali non pericolosi (terre e rocce da scavo), realizzando un profitto illecito pari alla complessiva somma di 165.381 euro.

Nel corso dell’attività si è proceduto al sequestro della ditta Real Srl, nonché delle somme giacenti su conti correnti/depositi riconducibili alla suddetta società e agli indagati, sino alla concorrenza della somma suddetta.

(Fonte: comando provinciale carabinieri)

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews