Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Brancaccio, piantagione di marijuana in famiglia

Redazione

La polizia ha scovato e sequestrato due piccole piantagioni indoor di marijuana, allestite all’interno di appartamenti limitrofi, all’interno di un edificio di Brancaccio e abitati da due nuclei familiari tra loro imparentati. Alla fine di una brillante operazione di polizia condotta dalla sezione Investigativa del commissariato Brancaccio sono stati tratti in arresto una donna 60enne, T. C. ed il genero 43enne, D.M.A. e sono state sequestrate complessivamente 46 piante di marijuana alte un metro circa cadauna, marijuana essiccata per un peso di 250 grammi circa pronta per essere confezionata in dosi, lampade alogene, bilancini di precisione e altro materiale elettrico utile alla coltivazione ed alla crescita delle piante.

I poliziotti, a seguito di una laboriosa attività d’indagine, sono giunti in quella palazzina nel cuore di Brancaccio, ove al piano terra e al primo piano erano siti due appartamenti abitati, rispettivamente, da una coppia di coniugi e da una donna, tutti tra loro parenti. In prima battuta gli agenti sono giunti in quest’ultima unità abitativa, quella in cui risiedeva la donna, dove, allestita nel soggiorno dell’appartamento, hanno rinvenuto e sequestrato la prima piantagione indoor.

Al secondo appartamento, quello a piano terra abitato dalla coppia, i poliziotti sono giunti dopo avere verificato come il primo appartamento ispezionato non disponesse di un autonomo contatore elettrico ma che invece fosse alimentato da energia elettrica attraverso il contatore dell’altro appartamento e che, pertanto, i due locali fossero collegati e riconducibili al medesimo contratto di somministrazione.

Anche all’interno di quest’ultima abitazione gli agenti hanno rinvenuto una piantagione di marijuana molto ben avviata, illuminata da lampade alogene e fornita di tutto il necessario per la coltivazione ed il confezionamento della sostanza. Alla luce di quanto emerso, genero e suocera, a cui sono risultate riconducibili le due piantagioni scoperte, sono stati tratti in arresto per il reato di produzione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

(fonte: questura di Palermo)

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews