Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Rapina violenta, arrestato un 17enne
Il giovane era latitante da alcuni mesi

In particolare lo scorso 17 gennaio, insieme ad altri due malviventi, uno dei quali già arrestato il 23 gennaio scorso dalla polizia di stato, è ritenuto l'autore di una violenta rapina su strada, in via Cappuccini

Redazione

La polizia ha individuato e tratto in arresto un rapinatore appena 17enne, da alcuni mesi dichiarato latitante e ricercato dalle forze dell’ordine per alcuni reati di cui si era responsabile e per l’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa a suo carico dal Tribunale per i Minorenni, alla quale si era sottratto. In particolare lo scorso 17 gennaio, insieme ad altri due malviventi, uno dei quali già arrestato il 23 gennaio scorso dalla polizia di stato, è ritenuto l'autore di una violenta rapina su strada, in via Cappuccini. 

Vittima della rapina, era stato un giovane palermitano, il quale fu raggiunto in strada mentre si trovava incolonnato nel traffico a bordo della sua vettura; tre malviventi su ciclomotore gli sbarrarono la strada e gli puntarono una pistola, minacciandolo di consegnare il borsello con il denaro. Al rifiuto della vittima, conseguì una violenta colluttazione. Oltre alle indagini condotte dai Falchi, determinante è stato anche il lavoro di laboratorio del personale del Gabinetto Regionale di polizia scientifica che ha repertato frammenti di impronte nell'abitacolo della vettura della vittima, che poi, attraverso opportuni riscontri, sono state attribuite al 17 enne.

Il giovane, nel corso delle indagini, si è reso irreperibile, dapprima fuggendo da una comunità presso cui era stato collocato in custodia per altri reati e successivamente sottraendosi ad un provvedimento di custodia cautelare in carcere, emesso dall'Autorità Giudiziaria come aggravamento della precedente misura cautelare del collocamento in comunità. Per questa ragione a luglio è’ stato formalmente dichiarato latitante, fino a quando, pochi giorni fa, i poliziotti della Squadra Mobile sono riusciti a rintracciarlo all’interno di un appartamento dei Danisinni e ad arrestarlo.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews