Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Blutec, firmato al Mise il decreto per la cassa integrazione
«Tutele fino al 31 dicembre, ora parte un nuovo percorso»

Ne dà notizia il segretario della Fiom siciliana, Roberto Mastrosimone. In questi mesi attraverso i tre commissari nominati per la gestione dell'amministrazione straordinaria dell'azienda il Mise cercherà di dare risposte sul futuro dei lavoratori

Stefania Brusca

Arriva la firma al ministero del Lavoro il decreto per la cassa integrazione ai lavoratori della Blutec di Termini Imerese, dal primo luglio al 31 dicembre 2019. Ne dà notizia il segretario della Fiom siciliana, Roberto Mastrosimone.  Una notizia che nell'immediato sblocca l'iter della cassa integrazione «considerato che i lavoratori sono senza strumenti tutela dal 21 di giugno - afferma Mastrosimone a Meridionews - e sblocca quindi anche gli arretrati». 

Per quanto riguarda il periodo successivo al 31 dicembre, dopo che recentemente l'azienda è entrata in regime di amministrazione straordinaria, inizierà in questi mesi un nuovo percorso «che coinvolgerà direttamente il Mise - aggiunge il sindacalista -  attraverso i tre commissari nominati, tra i quali c'è anche il riconfermato Giuseppe Glorioso, che avranno il compito di ricercare soluzioni industriali e dare risposte ai mille lavoratori Blutec e i 300 dell'indotto. Blutec adesso ha finito il suo compito, nei prossimi mesi si dovrà aprire a alternative concrete, che possano dare rilancio all'area, anche se non dovessero riguardare il settore automotive. Come sindacato abbiamo chiesto di non disperdere il patrimonio che c'è sul settore e lo stabilimento ha questa vocazione ma siamo aperti a soluzioni proposte da aziende serie, che possano dare risposte ai lavoratori che in questi quasi otto anni nessuno ha saputo dare». 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews