Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Rifiuti, lo stallo del regolamento a Sala delle Lapidi
Lo scontro tra le opposizioni sui dipendenti ex Spo

Si attende da giorni la calendarizzazione in aula del provvedimento che dovrebbe provvedere a superare l'emergenza, tra sanzioni più severe e la figura dell'ispettore ambientale. M5s: «Maggioranza debole in ostaggio». Forza Italia: «Serve condivisione di intenti»

Lo si dà per imminente da mesi. E negli ultimi giorni la promessa di maggioranza e opposizione è che sarebbe stato calendarizzato a breve. Invece il regolamento sui rifiuti resta impantanato a Sala delle Lapidi. Tra scambi di accuse e ricostruzioni divergenti. Nella bozza di regolamento che sta circolando, composto da ben 55 articoli e una serie di allegati, si disciplina la gestione dei rifiuti urbani: dalla raccolta differenziata ai rifiuti contenenti amianto e quelli provenienti da attività cimiteriale, dai servizi di spazzamento alla disciplina del volantinaggio in città, dai mercati agli scarichi abusivi. Ampio spazio, poi, all'individuazione di nuovi organi di vigilanza e controllo - la tanto discussa figura degli ispettori ambientali - e all'individuazione dell'anagrafe comunale dei rifiuti «per rendere pubblici i dati quantitativi e qualitativi relativi alla raccolta, al recupero ed allo smaltimento dei rifiuti urbani ed assimilati prodotti nell’ambito del territorio comunale di Palermo». Importanti, infine, anche gli allegati relativi al compostaggio domestico e quello relativo a un rinnovato e più severo sistema di sanzioni.

Abbonati a MeridioNews per continuare a leggere l'articolo

È gratis per i primi 30 giorni

Un piccolo sostegno a fronte di un grande lavoro: per leggere il giornale, dopo 3 contenuti gratuiti, ti chiediamo un contributo. In cambio non vedrai pubblicità invasiva e potrai scoprire tutti i nostri approfondimenti esclusivi.

Accedi

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews