Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Il Palermo prosegue a punteggio pieno
Marina di Ragusa steso al Barbera 3-1

Le reti di Ricciardo, Santana e Kraja stendono la squadra iblea che aveva raggiunto il momentaneo pari con Mistretta. I rosa salgono a quota 12 punti dopo quattro giornate. Una buona prestazione complessiva della squadra di mister Pergolizzi

Luca Di Noto

Foto di: Antonio Melita

Foto di: Antonio Melita

Continua a punteggio pieno il campionato del Palermo. I rosa al Barbera stendono per 3-1 il Marina di Ragusa e salgono a quota 12 punti dopo quattro giornate giocate. Buona la gara della squadra di mister Pergolizzi che ha legittimato la vittoria con le reti di Ricciardo, Santana e Kraja e una buona prestazione complessiva.

Gara combattuta sin dalle prime fasi, alla prima vera e propria occasione il Palermo si porta in vantaggio: azione convulsa, Felici mette in mezzo per Santana che di testa appoggia dietro, il tiro di Kraja è sbilenco ma viene corretto in rete sotto misura da Ricciardo. Il Marina però non sta a guardare e cerca sin da subito di portarsi in avanti. E sugli sviluppi di un corner, Mistretta all’11’ trova il gol del pari. Al quarto d’ora, bella girata in area di Ricciardo che col mancino impegna Di Carlo. L’attaccante si rende nuovamente pericoloso con un colpo di testa che finisce di poco alto al 25’. Gli ospiti rispondono in ripartenza poco dopo la mezz’ora, ma il sinistro di Rizzo è troppo debole per impensierire Pelagotti. Prima dell’intervallo, nuova occasione per i rosa con Ricciardo, su cross di Martinelli, ma Di Carlo in tuffo mette in corner. E sul corner, lo stesso attaccante, di testa, scheggia la traversa e così si va al riposo sull’1-1.

Ripresa al via senza sostituzioni da una parte e dall’altra. Padroni di casa subito pericolosi con un colpo di testa di Ricciardo, ma la difesa iblea si salva in qualche modo. È il preludio al nuovo vantaggio del Palermo che arriva al 51’: azione manovrata, Martinelli serve Kraja il quale trova l’imbucata per Santana che da solo davanti a Di Carlo non sbaglia. Un minuto dopo, l’argentino restituisce il favore proprio a Kraja, che porta il risultato sul 3-1. Mister Utro prova allora a cambiare qualcosa con gli ingressi di Gioia, Baldeh e Di Bari, i rosa invece gestiscono il vantaggio. Qualche minuto dopo, mister Pergolizzi concede la standing ovation a Santana, al suo posto dentro Accardi. Al 75’, Giuliano rischia l’autogol, Di Carlo si salva in corner. Sull’angolo, batti e ribatti quasi sulla linea, ma la difesa del Marina si salva. I rossoblu provano a raddrizzare l’incontro con le incursioni di Cobelli e Di Bari. Il Palermo continua comunque a gestire il doppio vantaggio e si arriva così ai minuti finali: all’89’ Baldeh sciupa una clamorosa occasione per riaprirla quando, tutto solo davanti a Pelagotti, spara in curva. Termina così, 3-1 con i rosa che continuano la loro corsa a punteggio pieno.

TOP

Santana L’argentino sembra sempre più in forma: oggi per lui un gol in diagonale, un assist e tante giocate di fino per fare esaltare il pubblico del Barbera.

Ricciardo Paga un po’ di stanchezza nei minuti finali, ma il bomber si conferma letale in zona gol. Oltre alla rete, oggi, colleziona tante occasioni tra cui anche una traversa.

Kraja Il centrocampista si conferma sempre più importante nello scacchiere tattico di mister Pergolizzi: oggi va nuovamente in gol e serve l’assist per il raddoppio firmato da Santana.

FLOP

Nessuna bocciatura tra i rosanero quest’oggi.

Il tabellino

Palermo (4-3-2-1): Pelagotti; Doda, Lancini, Crivello, Vaccaro; Kraja (88' Langella), Martin (92' Mauri), Martinelli; Felici, Santana (72' Accardi); Ricciardo. A disp.: Fallani, Peretti, Bechini, Ambro, Lucera, Ficarrotta. All. Pergolizzi.

Marina di Ragusa (4-2-3-1): Di Carlo; Carnemolla, Mancuso, Giuliano, Maugeri; Rizzo (57' Baldeh), Mauro (83' Di Renzo); Iannizzotto (55' Gioia), Mistretta (65' Cobelli), Bonfiglio; Puzzo (62' Di Bari). A disp.: Mangione, Pietrangeli, Belluardo, Puglisi. All. Utro.

Arbitro: Vergaro di Bari (Furnarulo-Parisi.

Marcatori: 6' Ricciardo, 11' Mistretta, 51' Santana, 52' Kraja

Note: Ammoniti: Carnemolla, Baldeh (MdR), Crivello (P)

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews