Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Carini: affitti in nero, abusivismo e furto di energia
Scoperta un'area illegale di circa 8mila metri quadri

Numerose le irregolarità scoperte in seguito ai controlli lungo una strada privata adiacente alla SS113. Emersa un'evasione all'agenzia delle entrate pari a circa 40mila euro

Redazione

Foto di: Gabriele Ruggieri

Foto di: Gabriele Ruggieri

Abusivismo edilizio e furto di energia. Questo quanto emerso da alcuni controlli della guardia di finanza di Palermo durante ispezioni mirate lungo una strada privata adiacente alla SS113. Le attività sono state avviate e condotte con la collaborazione di personale tecnico Enel. Nel corso degli accertamenti sono stati rilevati anomali consumi di energia elettrica e fenomeni di illegalità diffusa. 

Sull'intera area, infatti, insistevano otto abitazioni date in locazione nel periodo estivo senza alcuna formalizzazione di natura contrattuale e, quindi, in completa evasione delle imposte previste in ambito di canoni di locazione. Inoltre, tutte le abitazioni controllate disponevano di allacci abusivi di energia elettrica. Al proprietario degli immobili è stata contestata l’omessa dichiarazione al fisco dei canoni di locazione percepiti. La natura fatiscente delle abitazioni ha indotto i finanzieri a sospettare la presenza di abusi edilizi, per cui nei giorni successivi, con l’ausilio tecnico della locale polizia municipale, è stata accertata l’esistenza di un'intera lottizzazione abusiva su un’area di circa 8mila metri quadri che ha dato luogo, conseguentemente, al deferimento del proprietario all’autorità giudiziaria per violazione all’art. 30 comma 1 del Testo Unico Edilizia per non aver pagato alcun tributo locale.

Oltre alle strutture abitative, i militari hanno scoperto un magazzino di circa 500 metri quadri, mai denunciato ai competenti uffici finanziari, riconducibile ad un'azienda operante nel campo del commercio all’ingrosso di piante e fiori con sede legale in Campania ma, di fatto, operante nel territorio siciliano già da diversi anni. I conseguenti accertamenti di natura tributaria hanno evidenziato diverse anomalie, tra cui l’omessa fatturazione di cessioni di beni e la presenza di un dipendente in nero. Le sanzioni complessivamente comminate ammontano a circa 5mila euro, mentre è stato segnalato all’agenzia delle entrate il recupero a tassazione di redditi da fabbricati per un totale di circa 40mila euro.  

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews