Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Maresco va alla Biennale del cinema di Venezia
Con il film La mafia non è più quella di una volta

Il regista sbarcherà in Laguna con una pellicola che mette insieme Ciccio Mira, protagonista del precedente Belluscone, e la fotografa Letizia Battaglia. Fa già discutere la scena in cui Mira prova a organizzare l'evento I neomelodici per Falcone e Borsellino

Redazione

La mafia non è più quella di una voltacon questo titolo, un po' cinico come quella tv che gli ha dato la notorietà, il regista Franco Maresco sbarcherà alla mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, in programma dal 28 agosto al 7 settembre 2019. Il film, che ha avuto una gestione piuttosto travagliata, rappresenta il ritorno di Franco Maresco alle atmosfere, ai luoghi e ai personaggi dell’ormai cult Belluscone (girato nel 2014) e vede come protagonisti da una parte Ciccio Mira, già protagonista di quella pellicola, e dall'altra la fotografa Letizia Battaglia.

Il film è prodotto da Rean Mazzone per Ila Palma e realizzato con il sostegno della Sicilia Film Commission nell’ambito del progetto Sensi Contemporanei. E c'è da scommettere che il film farà discutere, perché al suo interno c'è appunto Ciccio Mira: molto conosciuto come organizzatore di feste di piazza, nei pochi anni che separano i due film Mira sembra cambiato, forse cerca un riscatto, come uomo e come manager, al punto da organizzare un singolare evento allo Zen di Palermo, I neomelodici per Falcone e Borsellino

Eppure le sue parole tradiscono ancora una certa nostalgia per «la mafia di una volta». Intanto, visitando le celebrazioni dei martiri dell’antimafia, il disincanto di Maresco si confronta con la passione di Battaglia. Nell'annunciare i titoli della selezione, il direttore della mostra Alberto Barbera ha descritto l’opera come una riflessione sul senso dell’essere palermitani oggi, uno sguardo segnato dall'inconfondibile ironia di Maresco che, tra il grottesco e il tragico, si allarga sino a divenire una meditazione più ampia sull'Italia contemporanea.

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews