Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Punta Raisi, divieto d'imbarcare batteria sedia a rotelle
Disabile presenta reclamo. «Evitare episodi umilianti»

Redazione

Si è rivolto all'Unione Nazionale Consumatori il giovane disabile di Chiaravalle (Ancona) vittima di una serie di disguidi e dinieghi all'aeroporto di Palermo, legati alla batteria al litio della sedia a rotelle su cui è costretto a vivere. Michael Baioni Bechtol, disabile paraplegico, ha prenotato un volo (andata e ritorno) sulla tratta Ancona-Palermo, con la stessa compagnia aerea, la Volotea. I disagi si sono verificati allo scalo siciliano l'8 giugno scorso, quando il ragazzo, la compagna e suo figlio minorenne erano pronti per tornare ad Ancona: per motivi di sicurezza non è stato possibile imbarcare la batteria, invece consentito dalla stessa compagnia nel volo di andata.

Assiduo viaggiatore, Baioni era consapevole che alcune compagnie applicano misure più restrittive: si è quindi recato al presidio carabinieri all'aeroporto dove ha lasciato in custodia la batteria per farla ritirare in seguito. Quando è tornato al check-in, gli è stato risposto dal responsabile di volo della compagnia aerea che nel frattempo l'imbarco era stato chiuso. L'Unc ha iniziato l'iter per un formale reclamo contro la compagnia aerea e informato l'Enac e la società di gestione dell'aeroporto di Palermo per gli accertamenti nei confronti della compagnia aerea.

«Vogliamo - hanno dichiarato gli avvocati Corrado Canafoglia e Elisa Pellegrini, referenti Unc per le Marche - che simili episodi, umilianti, non si ripetano più e che venga definita una legge nazionale chiara per evitare che alcune categorie vengano discriminate». Della vicenda sono stati informati anche il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci.

(Fonte: Ansa)

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.