Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Un murale per il primo compleanno di Partinico Solidale
Via al crowdfunding. «Sarà un laboratorio di solidarietà»

L'assemblea aperta, nata dall'esigenza di confrontarsi e ritrovare spazi comuni, spegne la candelina numero uno. Una due giorni di festa, il 3 e 4 agosto, che culmineranno nella realizzazione dell'opera. «Simbolo della nostra lotta contro barriere e discriminazioni»

Silvia Buffa

«Un murale di tutte e tutti, che possa ricordare ogni giorno che praticare la solidarietà serve per migliorare la qualità della vita delle nostre comunità». Questo il messaggio alla base dell'iniziativa lanciata da Partinico Solidale, un'assemblea aperta nata per concretizzare la necessità dei partinicesi di incontrarsi e confrontarsi, un modo insomma per creare uno spazio che sia comune a tutti. Un'assemblea che quest'anno compie un anno di vita e che, nell'ottica di festeggiare molti altri compleanni, invita tutti non solo a prendere parte alla festa in programma ad agosto all'ex arena Lo Baido, ma a contribuire alla realizzazione di un murale.

«Dipingiamo insieme l'immagine della Partinico che vogliamo», spiegano i membri dell'assemblea. Da ieri sino al 15 agosto si potrà contribuire inviando una donazione, basterà collegarsi alla piattaforma Splitted. Mentre dall'1 al 4 agosto si potrà prendere parte al laboratorio per realizzare il murale, insieme all'artista Igor Scalisi Palminteri. «Sarà una due giorni di festa, il 3 e il 4 agosto, per festeggiare un anno di Partinico Solidale», racconta Cesare Casarino, uno degli animatori dell'assemblea. E lo faranno a modo loro. «Creeremo momenti di socialità, di gioco e soprattutto di riflessione, visto che questo primo anno di vita è stato molto intenso, ricco di avvenimenti e fatti». Quelli che, ad esempio, hanno permesso come primo risultato concreto il recupero della villetta, passata dall'essere solamente l'ex arena Lo Baido, abbandonata per anni e piena di rifiuti, in un'arena solidale che è oggi a tutti gli effetti un «laboratorio a cielo aperto».

«Abbiamo costruito tante relazioni nuove con chi vive questa piazza e le strade circostanti - racconta ancora Casarino -, abbiamo anche sperimentato una gestione autonoma di questo spazio comune, ormai a tutti gli effetti pubblico, iniziando dal pulirlo e proseguendo col viverlo a tutti gli effetti. È qui che abbiamo svolto la maggior parte delle nostre attività, sia come Casa del mutuo soccorso che con lo sportello legale ogni venerdì». Ma in appena un anno di vita Partinico Solidale ha saputo mettere in piedi non poche iniziative e idee: dai laboratori creativi dedicati ai bambini al carnevale sociale sbarcato per la prima volta a Partinico, e ancora i laboratori di autoformazione rivolti agli adulti sul piano dell'educativa di strada, ragionando a partire dal presupposto della maieutica.

«Quello del murale sarà l'avvenimento più rilevante e atteso della festa - prosegue Casarino -, vedrà la partecipazione anche dei bimbi che questa piazza la vivono, un laboratorio vero e proprio. L'argomento di partenza ovviamente, manco a dirlo, sarà quello della solidarietà, unito alla lotta contro le barriere e le discriminazioni. Ma sarà anche l'ennesimo tassello relativo all'autorecupero che stiamo facendo in maniera partecipata di questa villetta, insomma un segno indelebile che resterà negli anni». A mo' di faro, sempre acceso, per ricordare quanto raggiunto tutti insieme e, ancor di più, per avere sempre presente quanto si potrà fare in futuro perseguendo questa strada

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.