Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Alluvione Casteldaccia, nove gli indagati
Anche il sindaco e i dirigenti del Comune

La procura di Termini ha iscritto nel registro degli indagati nove persone, compresi i proprietari della villetta dove il 3 novembre 2018 morirono nove persone, a causa dell'esondazione del fiume Milicia. Per tutti l'accusa è di concorso in omicidio colposo

Redazione

La procura di Termini Imerese, guidata da Ambrogio Cartosio, ha iscritto nel registro degli indagati amministratori comunali, ex amministratori, dirigenti dell'ufficio tecnico del Comune di Casteldaccia e i proprietari della villetta dove morirono nove persone la notte del 3 novembre scorso. Tutti sono accusati, in concorso tra loro, di omicidio colposo. Lo scrive sul proprio sito Repubblica-Palermo

I componenti di due famiglie, tra cui due bambini, morirono travolte dal fango. In quell'occasione furono quattro i sopravvissuti: Giuseppe Giordano, commerciante di moto che aveva affittato quella villetta vicino al fiume Milicia e che si aggrappò a un albero, il cognato Luca Rughoo e le loro due figlie di 11 e 12 anni che erano andate con lo zio a comprare i dolci. Dalle prime indagini condotte dalla compagnia dei carabinieri e dal commissariato di Bagheria emerse che la villetta era abusiva. Sull'immobile era pendente dal 2009 un provvedimento di demolizione, mai eseguito. Ma nessuno fece niente. La procura sta preparando una richiesta di incidente probatorio.

Richiesta avanzata nei confronti di otto persone: il sindaco di Casteldaccia Giovanni Di Giacinto; Maria De Nembo, responsabile protezione civile del Comune di Casteldaccia e responsabile ufficio sanatoria; Rosalba Buglino, ex responsabile ufficio sanatorie; Alfio Tornese, responsabile ufficio sanatoria; Michele Cara Pitissi, ex responsabile ufficio sanatoria; Fabio Spatafora, ex sindaco di Casteldaccia, e i proprietari della villetta Antonino Pace e Concetta Scurria.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×