Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Pioppo, scoperta piantagione di cannabis

Redazione

I carabinieri della stazione di Villagrazia di Palermo, hanno arrestato con l’accusa di detenzione, coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e furto aggravato di energia elettrica, P.S., 62enne nato a Belmonte Mezzagno e residente a Palermo. I militari dell’arma, durante un servizio di contrasto al mercato degli stupefacenti, transitando in contrada Strasatto nel comune di Monreale, hanno notato una villetta apparentemente disabitata, che presentava numerose condotte per l’areazione forzata, per il condizionamento dell’aria e per il passaggio di cavi elettrici che portavano all’interno della costruzione. Intuendo di aver scoperto una piantagione indoor, i carabinieri hanno atteso nei dintorni. Poco dopo, un uomo, successivamente identificato nell'62enne, giungeva a bordo di un’auto entrando nella villetta.

A questo punto i carabinieri raggiungevano l’abitazione e una volta all’interno della stessa, scoprivano che il 62enne aveva allestito una piantagione indoor completa di condizionatori, aeratori, condotti fonoassorbenti, lampade e reattori, tutto collegato abusivamente alla rete elettrica pubblica, così come confermato da una squadra di tecnici verificatori della società E-Distribuzione intervenuti sul posto.

Complessivamente sono state rinvenute e sequestrate 897 piante di cannabis indica dell’altezza compresa tra i 20 e i 30 cm. Lo stupefacente è stato campionato dai carabinieri del L.A.S.S. (Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti) del comando provinciale di Palermo per le analisi quantitative e qualitative. L’uomo a seguito di convalida dell’arresto è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

(fonte: comando provinciale dei carabinieri)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×