Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Nuova pista ciclabile tra la via Praga e via Villanfranca
Quasi quattro chilometri e nuove stazioni bike-sharing

Si tratta del progetto approvato in giunta venerdì scorso e che prevede stanziamenti da parte del Comune di Palermo per oltre 800 mila euro mentre il ministero dell'Ambiente ore finanziamento per quasi 600 mila euro

Redazione

In arrivo una nuova pista ciclabile lunga quasi 4 chilometri tra via Villafranca e via Praga. Si tratta del progetto approvato in giunta venerdì scorso e che prevede stanziamenti da parte del Comune di Palermo per oltre 800 mila euro mentre il ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare potrebbe finanziare l’opera con un ulteriore finanziamento per quasi 600 mila euro. L’amministrazione, inoltre, ha previsto contributi pubblici fino a 150 euro per l'acquisto di biciclette e l'installazione di nuove stazioni del bike-sharing

Il progetto rientra nel piano di partecipazione al Programma di incentivazione della mobilità urbana sostenibile promosso dal ministero a integrazione del Piano della mobilità, mentre la quota del costo complessivo non coperta dal cofinanziamento ministeriale (747.039,72 euro) attraverso i fondi stanziati nell’ambito del contratto di servizio con Amat destinati alla segnaletica stradale; un’ulteriore quota del progetto (122 mila euro), verrà cofinanziata dalla partecipata che gestisce il trasporto pubblico con fondi propri.

Più nel dettaglio, la nuova pista a doppio senso di circolazione sarà realizzata mediante l'utilizzazione di una porzione della carreggiata stradale esistente, tra la corsia veicolare e il marciapiede, fisicamente separata attraverso moduli spartitraffico longitudinali. Partirà da via Praga e proseguirà su via Ausonia, viale Emilia, viale Campania, viale Piemonte, via Boris Giuliano, via Leopardi, via Mattarella e via Principe di Villafranca. Quindi si collegherà alla pista di via Dante ma anche alle corsie miste di viale Strasburgo.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×