Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Tennis, Cecchinato fuori al secondo turno a Roma
Palermitano ko in due set col tedesco Kohlschreiber

L’azzurro eliminato con un 6-3, 6-3 in poco più di un’ora. Il siciliano parte bene portandosi subito sul 3-0 nel primo set, ma successivamente commette troppi errori. E l’avversario, che adesso affronterà Djokovic, si impone facilmente

Luca Di Noto

Si conclude al secondo turno l’avventura del palermitano Marco Cecchinato agli Internazionali d’Italia che si stanno giocando a Roma. Il tennista azzurro cede in due set al tedesco Philipp Kohlschreiber, numero 56 del mondo. Nella giornata del doppio turno (oggi si giocavano secondo turno e ottavi di finale per via della pioggia che ha impedito lo svolgimento delle gare nell’ultimo giorno e mezzo) e nel giorno della squalifica dell’australiano Nick Kyrgios, che durante la propria gara ha lanciato una sedia dopo aver scagliato la racchetta a terra, l’italiano cede in un’ora e dieci all’avversario, bravo a sfruttare i tanti errori del siciliano per staccare il pass per gli ottavi di finale dove affronterà il serbo Novak Djokovic, numero uno del circuito Atp. Una prestazione da dimenticare per Ceck, a cui non basta neppure il sostegno del pubblico di casa e che dunque dovrà cercare di riscattarsi al Roland Garros per mantenere l’attuale ottima classifica nel ranking (che lo vede al diciannovesimo posto).

La gara sembra partire bene per l’azzurro, che tiene il turno di battuta, strappa il servizio al tedesco e si porta successivamente sul 3-0. Tutto sembra filare liscio, insomma, per il palermitano che però deve fare i conti con la pronta reazione di Kohlschreiber, capace di conquistare sei game di fila e di chiudere il primo set sul 6-3, in appena mezz’ora di gioco. Nel secondo set, entrambi mantengono il proprio turno di battuta nei primi tre game, poi sul 2-1 il tedesco conquista il break e porta a tre i giochi di vantaggio mantenendo il proprio servizio. Qui serve la reazione di Cecchinato che tiene il suo servizio e poi cerca di il break nel settimo game, il più lungo della partita, senza riuscirci. Il palermitano accorcia sul 5-3, ma nel game decisivo il tedesco lascia l’azzurro a zero e chiude la partita.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×