Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Flixbus, nuove linee verso Basilicata e Puglia

Redazione

FlixBus continua a investire sul Palermitano e inaugura nuovi collegamenti tra Palermo e Termini Imerese e nuove destinazioni al Sud Italia. In particolare, il leader europeo dei viaggi in autobus collega per la prima volta il territorio con la Basilicata e la Puglia, inaugurando un nuovo corridoio all’interno della rete di autobus intercity di FlixBus per gli spostamenti nel Sud Italia.

Dal Palermitano verso nuove destinazioni. Operative le prime connessioni con Basilicata e Puglia

Chi parte da Palermo e Termini Imerese potrà ora arrivare senza cambi in Puglia a Brindisi, Taranto, Lecce e Gallipoli, viaggiando in notturna con l’opportunità di riposare a bordo ottimizzando così il tempo speso in viaggio. A queste destinazioni si aggiungeBernalda, in Basilicata, mentre vengono potenziate le connessioni con Villa San Giovanni (ora raggiungibile due volte al giorno), hub di FlixBus in Calabria da cui ripartire verso 60 città italiane. Sempre per quanto riguarda il corridoio Sicilia-Calabria, restano attive le corse per alcune delle principali destinazioni della punta dello Stivale, tra cui Lamezia Terme e Cosenza. Tutte le corse sono acquistabili online, via app e nelle agenzie viaggi e nelle edicole del territorio. A bordo, Wi-Fi, prese elettriche e toilette.

FlixBus nel Palermitano: un territorio su cui continuare a investire

Dall’arrivo a Palermo, FlixBus ha continuato a investire sul territorio, per ampliare le opportunità di viaggio dei palermitani e agevolare al contempo i flussi verso il territorio creando nuove opportunità a livello di turismo locale, e ha integrato nella sua rete, oltre a Termini Imerese, anche Cefalù, attualmente collegata con 15 città in Calabria, tra cui Cosenza e Lamezia Terme. L’estensione del network a Cefalù, in particolare, riflette la volontà di creare mobilità anche in aree poco collegate dalle reti tradizionali, ed è in linea con l’espansione perseguita in Europa, dove il 40 per cento delle fermate FlixBus è in città con meno di 20.000 abitanti.

(fonte: ufficio stampa)

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews