Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

È morto l'attore Pino Caruso, aveva 84 anni
Dal teatro alla Tv, bandiera della palermitanità

Stava male da tempo ma non aveva alcuna intenzione di fermarsi: tra tre giorni era atteso nel cast per il film sul delitto di Piersanti Mattarella. Di sé diceva: «Sono stato un bambino precoce: della vita non ho capito niente subito»

Redazione

«Se si scopre che sono onesto nessuno si fiderà più di me». Questo è il titolo dell'ultimo libro di Pino Caruso, tra i più noti attori del panorama palermitano, morto ieri nella sua casa di Roma a 84 anni. Caruso da tempo non stava bene, ma non per questo si era fermato: avrebbe dovuto prendere parte al cast del film su Piersanti Mattarella, le cui riprese inizieranno tra tre giorni. A ben sessantadue anni dal suo debutto in scena, proprio nel marzo del 1957, quando esordì con una piccola parte ne Il giuoco delle parti di Pirandello al Piccolo Teatro di Palermo.

Dopo una gavetta da attore drammatico di teatro è la televisione a portarlo alla definitiva consacrazione sul palcoscenico nazionale, da Canzonissima a Portobello, passando per la Domenica In di Pippo Baudo e Raffaella Carrà. Per la televisione è ricordato anche per ruoli nazionalpopolari come il maresciallo della fortunata serie Mediaset Carabinieri, oltre che per le partecipazioni in fiction come L'onore e il rispetto, Agrodolce e Squadra antimafia. Importante anche la sua carriera cinematografica, che lo vede recitare parti in film ormai diventati di culto come Malizia a pellicole più recenti come La Matassa di Ficarra e Picone. 

Memorabili a Palermo i suoi tre anni alla guida del Festino di Santa Rosalia. È lui a riportare in auge la manifestazione il giorno dopo le celebrazioni religiose per la patrona del capoluogo, con una serie di rappresentazioni teatrali lungo tutto il percorso del Cassaro. Esperienza che replicò anche nel 2001, richiamato dal commissario straordinario del Comune Ettore Serio. Di sé scriveva: «Sono stato un bambino precoce: della vita non ho capito niente subito. Ma molto meglio di altri, che hanno dovuto studiare per ottenere lo stesso risultato».

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×