Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Il Palermo ritrova il successo al Barbera
Trajkovski e Puscas stendono il Lecce

I rosa tornano a vincere davanti al pubblico amico dopo oltre due mesi dall’ultima gioia interna. La apre il macedone in avvio, poi il rumeno trova il raddoppio nella ripresa. In pieno recupero il gol della bandiera dei giallorossi con Tabanelli

Luca Di Noto

Dopo oltre due mesi dall’ultima vittoria interna (quella datata 27 dicembre contro l’Ascoli), il Palermo ritrova i tre punti al Barbera imponendosi per 2-1 nel big match contro il Lecce, in una gara difficile ma portata a casa con grande determinazione. I rosa superano momentaneamente il Benevento portandosi a due lunghezze dalla capolista Brescia, battuta in casa dal Cittadella.

Pronti via e Palermo subito in vantaggio: i rosa pressano sin dall’inizio e al 3’, al termine di un’azione manovrata, Trajkovski trova un diagonale vincente dal limite dell’area. Dieci minuti più tardi, rosa vicini al raddoppio in due occasioni: prima lancio lungo per Puscas che però a tu per tu con Vigorito conclude a lato, subito dopo chance per Murawski che esplode il tiro da fuori deviato in corner dal portiere. La risposta salentina al quarto d’ora con un a botta dalla distanza di Tachtsidis bloccata in due tempi da Brignoli. Quattro minuti più tardi è Mancosu a provarci col destro, alto. Al 21’ è Brignoli a salvare i siciliani in tuffo su un sinistro dalla distanza di Falco deviato in corner dal portiere. Pressing alto da parte dei pugliesi che stazionano stabilmente nella metà campo rosanero, mentre i padroni di casa faticano a proporsi in avanti. Brignoli nuovamente impegnato al 37’ da un altro sinistro a giro di Falco, ma il portiere si distende nuovamente in tuffo. I rosa tornano a farsi vedere con un destro di Puscas da fuori, ma Vigorito blocca. Poco prima dell’intervallo, Lecce vicinissimo al pari: sugli sviluppi di una punizione, Brignoli devia sul palo e poi sulla traversa, la difesa rosa inoltre si salva sulla linea e si va al riposo sull’1-0.

Nessun cambio in entrambe le formazioni in avvio di ripresa, dove la prima occasione è per il Palermo con un destro di Nestorovski che però termina largo. Poco dopo ci prova Jajalo da fuori, la sua botta termina sul fondo. Al 50’ salentini pericolosi, cross in mezzo dalla sinistra e colpo di testa di La Mantia deviato in corner da Brignoli. Due minuti dopo arriva il raddoppio del Palermo: palla gestita da Trajkovski sull’out di destra, velo di Chochev e Puscas riceve, beffando Meccariello con una finta di corpo e spedendo in rete. I pugliesi provano a riaprirla in contropiede: palla persa ingenuamente a centrocampo dai siciliani e ripartenza giallorossa, palla per Falco il cui sinistro è messo in corner, coi piedi da Brignoli. La squadra di Liverani pressa alto e va alla ricerca del gol per riaprire la partita, allora Stellone si copre con l’ingresso di Szyminski per Nestorovski. Al 72’, i rosa si riaffacciano in avanti: Trajkovski parte sul filo del fuorigioco ed entra in area, ma conclude addosso a Vigorito, qualche minuto dopo invece Bellusci ci prova da centrocampo e palla di poco alta. La gara scende di intensità col passare dei minuti e il Palermo gestisce il vantaggio, ma gli ospiti hanno il merito di riaprirla in pieno recupero: al 93’, sugli sviluppi di una punizione, Tabanelli trova un destro al volo che si insacca sotto l’incrocio.

TOP

Trajkovski Al di là di qualche pallone sbagliato, grandi meriti vanno riconosciuti oggi al macedone. Sblocca la gara in avvio con un diagonale debole ma velenoso. Entra anche nell’azione del secondo gol, tenendo palla sulla sinistra e mettendo in mezzo la sfera, poi sparata in rete da Puscas.

Puscas Lotta tanto in avanti, forse un po’ di meno del compagno di reparto, ma conclude di più verso la porta. Ci prova già nel primo tempo in un paio di occasioni, nella ripresa poi centra il bersaglio grosso concretizzando un’azione cominciata da Trajkovski e il velo di Chochev.

Brignoli Non può nulla sul gol nel finale realizzato da Tabanelli, un destro al volo che si insacca sotto l’incrocio. In altre occasioni, però, risulta determinante, come sul tentativo di Haye respinto sulla traversa e poi sul palo e in diverse occasioni su Falco, con cui ingaggia un duello personale.

FLOP

Nessuna bocciatura tra i rosa.

Palermo: Brignoli 7, Salvi 6, Bellusci 6, Rajkovic 6,5, Aleesami 6,5, Murawski 6,5, Jajalo 6,5, Chochev 6,5 (89’ Haas s.v.), Trajkovski 7,5 (80’ Falletti s.v.), Nestorovski 6 (68’ Szyminski 6), Puscas 7. All. Stellone 6,5.

Lecce: Vigorito 5,5, Venuti 6, Lucioni 5,5, Meccariello 5, Calderoni 6, Haye 6 (61’ Tabanelli 7), Tachtsidis 5,5, Majer 5 (89’ Saraniti s.v.), Mancosu 5 (61’ Tumminello), Falco 6,5, La Mantia 6. All. Liverani 6,5.

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×