Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Viaggio sulla linea calda del tram dopo aggressioni
«Al sicuro con i vigilantes, ma la sera è pericoloso»

La linea 1 è stata presa di mira da continui attacchi al personale Amat. Ecco come i  cittadini vedono l’iniziativa di Amat, nata per garantire maggiore sicurezza. Guarda il video con le interviste

Gaia Di Giorgio

Si respira aria di maggiore serenità a due giorni dall'arrivo dei vigilantes sulla linea 1 del tram. Le continue aggressioni, l’ultima avvenuta alcuni giorni fa ai danni di un controllore finito in ospedale, hanno reso necessaria la misura prevista da Amat. Sicurezza quindi non solo nei confronti dei passeggeri ma anche del personale a bordo: i sedici vigilantes sono operativi da mercoledì sulla linea che collega la Stazione centrale a Roccella, nella zona del centro commerciale Forum. Ogni giorno, dalle 5.57 del mattino alle 22 nei giorni lavorativi. 

L’idea di assumere del personale a bordo riguarda solo le 15 fermate che collegano le due zone cruciali della città. Più di una volta si sono registrate situazioni di panico nella zona, dai sassi lanciati sui mezzi pubblici all'aggressione da parte di una donna ad un controllore perché aveva sorpreso il marito senza biglietto. Quasi sempre si tratta di situazioni in cui i passeggeri vengono scoperti sprovvisti del titolo di viaggio

«È comune che il sabato pomeriggio ci siano ragazzini sprovvisti di biglietto che creiao caos tra la gente, spesso nelle ore serali, al mattino la situazione è sempre tranquilla» ci racconta un passeggero. C’è chi lo usa per lavoro e chi per gli spostamenti tra casa e scuola: «Sono più tranquilla sapendo che c’è del personale che controlla che ci sia maggiore sicurezza durante il viaggio», dice una ragazza. I passeggeri manifestano maggiore preoccupazione per il fine settimana dunque, a causa dell’elevato flusso di viaggiatori, dovuto anche alla presenza del centro commerciale al capolinea.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews